Lotta di classe al terzo piano: La storia di Marx e del suo Padrone. Di casa. (Scala italiani)

È il 1861 e Karl Marx è senza un soldo. Vive in un vecchio condominio londinese, a spese del compagno Engels, e ha l’eroica missione di scrivere il libro del secolo. C’è un solo problema: non gli riesce di buttare giù una riga. Mentre il movimento operaio fibrilla e tutta l’Europa è una polveriera che attende il la per la rivolta, Marx tace, aspetta, si nasconde. Soltanto un uomo può capirlo, colui che in teoria è il suo nemico giurato: Alan John Huckabee, il Padrone (di casa). Capitalista, sfruttatore, nonché in segreto scrittore fallito, comprende di avere parecchio in comune con il suo celebre inquilino. Tra bombe anarchiche, rivoluzionarie russe e seri filosofi con la pistola, il borghese deluso e l’utopista in bolletta si troveranno fianco a fianco in una lotta inaspettata per la poesia e la libertà. Si aiuteranno così a riscoprire cosa significa sognare e partoriranno una nuova idea, che cambi il mondo dall’interno. Interno sette, terzo piano: la misteriosa casa Marx.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Errico Buonanno – Lotta di classe al terzo piano: rivoluzione, libertà sognoRecensioniLibri.org

Prendendo in mano “Lotta di classe al terzo piano – Storia di Marx e del suo Padrone di Casa” si potrebbe essere presi dal timore di trovarsi davanti ad un trattato politico, o peggio a una di quelle opere storiografiche opprimenti capaci di far addormentare anche il più accanito degli insonni. Ma se l’autore del libro è Errico Buonanno, non c’è pericolo o rischio che tutto ciò possa accadere. Di Buonanno avevo già letto... Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.

Altri libri di Errico Buonanno

La sindrome di Nerone: In ogni grande dittatore, un artista mancato

La sindrome di Nerone: In ogni grande dittatore, un artista mancato di

Cosa succede quando un uomo senza talento si convince di meritare un posto nella Storia come artista? E cosa gli scatta intimamente quando le sue velleità vengono frustrate? Nella maggior parte dei casi un bel nulla. A meno che non decida di ripiegare sulla carriera politica... Mentre sull’instabile scena della nostra Terza Repubblica si affacciano nuovi protagonisti, Errico Buonanno ci offre...

L'eternità stanca: Pellegrinaggio agnostico tra le nuove religioni (Contromano)

L'eternità stanca: Pellegrinaggio agnostico tra le nuove religioni (Contromano) di

Dieci fedi, dieci verità, dieci risposte sulla vita e la morte. Tutto nell'arco di due mesi.Un viaggio attraverso le nuove religioni di Roma. Per ritrovarsi in corpo un'anima, e per salvarsi dal vizio del fumo.«Ora mi accorgo, con dolore, che il primo effetto della ricerca privata di Dio è quello di un'amplificazione, una levitazione naturale ed abnorme dell'amarissimo dessert che ci aspetta lì...

L'accademia Pessoa (Einaudi. Stile libero)

L'accademia Pessoa (Einaudi. Stile libero) di

Dietro il gioco dei travestimenti letterari, dietro il divertissement colto e raffinato, un sorprendente romanzo controtendenza, dove la letteratura vince sulla vita.

Vite straordinarie di uomini volanti

Vite straordinarie di uomini volanti di

'Vite straordinarie di uomini volanti' è il sorprendente resoconto di quanto la capacità di volare fosse regolarmente presente dentro la realtà fantastica, ma è anche un «manuale sul volo umano» scritto abbracciando la trasognata visionarietà di quei levitanti personaggi. Tra questi Frate Giuseppe da Copertino, un sempliciotto, un «idioto», ma che, come giurano documenti e testimonianze, sapeva...