Generali Imperatori

Forse la più nota tra le Vite Parallele plutarchee è quella che unisce

Alessandro e Cesare, eccellenti in guerra e politica, ma altri giganti

presentano uguali prerogative: Napoleone e Washington.

Entro l’associazione, tuttavia, il connotato individuale non consente

facili analogie, anzi diverge, nella peculiarità dei caratteri. Sussiste

però un punto fermo di convergenza: la fondazione di un impero.

Sia celebrato quindi, in un simposio che trascende la barriera spazio

temporale, il talento di ciascuno come emergerà dalla narrazione dei

protagonisti assistiti da Marte e Minerva. Subentri quindi Venere, a

presiedere un altro incontro al femminile, in cui le donne convenute

raccontino il carattere dei rispettivi uomini.

A Giove infine, il padre degli dei, sia conferito l’onore e l’onere del

giudizio finale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli