Krasnoyarsk

Le persone considerano il tempo come una rigida progressione di causa ed effetto, un qualcosa che procede in modo omogeneo, una specie di linea retta infinita, ma in realtà lo spazio-tempo non è piatto, ma curvo, e può essere deformato dalla materia e dall’energia.

A seconda della nostra posizione il tempo può scorrere più o meno velocemente. Ad esempio, per gli oggetti che si trovano vicini al centro della Terra, dove la gravità è maggiore, il tempo scorre più lentamente.
Nello spazio, però, il tempo scorre più rapidamente, poiché maggiore è la velocità a cui viaggia un corpo, più lento è lo scorrere del tempo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo