C'è posto per un solo amore

Naomi, Tamar, Sasha. Tre donne, tre vite legate da un filo rosso. Pochi giorni, dopo anni di attesa, per sciogliere i nodi del cuore e dare un nome ai silenzi. Come magneti attirati dal passato che perdono forza, queste tre donne si arrenderanno infine alla vita che le chiama e pretende di essere vissuta, nonostante l’amarezza per ciò che si è perduto lungo la strada. Per risorgere e dare luce a un nuovo inizio, ognuna di loro sarà oggetto di incredibili scherzi del destino, ma soprattutto dovrà fare i conti con la propria anima e trovare il coraggio di cambiare la direzione della propria vita.Con uno stile scorrevole, vivace e pieno di umorismo, e una impostazione da thriller, Kalanit W. Ochayon ci porta in una periferia lontana dalle luci del benessere borghese e con un intreccio avvincente ci apre le porte del cuore di queste tre indimenticabili protagoniste.Kalanit W. Ochayon è nata nel 1973. È professoressa di filosofia all’Università di Haifa. C’è posto per un solo amore è il suo primo romanzo, di cui Ha’aretz ha scritto: «Una nuova voce decisamente moderna, un romanzo potente con cui le giovani generazioni dovranno fare i conti».

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo