Aberrante delitto

Compra su Amazon

Aberrante delitto
Autore
G.J. Fontana
Pubblicazione
09/02/2016
Categorie
Un uomo ferito a morte, una suora che impazzisce, due improbabili ragazzi che si improvvisano investigatori…

È solo l’inizio di un giallo, dove cadaveri scompaiono e omicidi sembrano suicidi, il tutto ambientato nell’estate del 1937 a Porlock; sullo sfondo, la tranquilla campagna inglese del West Somerset a ridosso del mare.

TRAMA

West Somerset, Inghilterra. Estate 1937. Sorella Ernestine, una suora infermiera della comunità delle Sorelle di St Thomas Becket, dopo aver fatto visita a un malato, rientra al convento. Sulla strada, a poche centinaia di metri dall’arrivo, incontra un uomo ferito gravemente. Subito si prodiga a soccorrerlo, ma le ferite sono troppo serie e per curarlo ha bisogno di aiuto. Decide, così, di montare in sella alla sua bicicletta e fare di volata i pochi metri che la separano dal convento per cercare soccorso, lasciando da solo il ferito ormai esanime. Il povero sventurato perirà durante l’attesa. Al ritorno sul luogo, con una consorella, dell’uomo non ci sarà nessuna traccia. Sorella Ernestine è afflitta dai sensi di colpa e questi la porteranno ben presto alla pazzia. Il cadavere scompare, ma appaiono alcune domande: Chi era quell’uomo? Perché è stato ucciso? Ma soprattutto chi l’ha ucciso? Inizia così un intricato giallo tra le vie del tranquillo abitato di Porlock e nei suoi dintorni, dove due improbabili ragazzi s’improvvisano investigatori.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di G.J. Fontana

Travolti da un rocambolesco pandemonio colossale: I prossimi sposi

Travolti da un rocambolesco pandemonio colossale: I prossimi sposi di

Montecchio, Valle Camonica, 1850 - In un paesino della provincia di Brescia, Margherita e Michele, due giovani promessi sposi, sono pronti a coronare il loro sogno d’amore, convolando “a giuste nozze” con la benedizione del loro parroco. Tutto è pronto, ma non hanno fatto i conti con il destino che, bizzarro, interviene nella persona di un nobile locale. Quest’ultimo, ripercorrendo le orme manz...