Uomini e Topi: metamorfosi degli adattamenti disneyani dei classici

Cosa si intende per "Grande Parodia Disney"? Quali sono i caratteri principali di questo straordinario filone di storie a fumetti in cui i duttili personaggi Disney si trovano di volta in volta a ricoprire i ruoli di Dante, Ulisse, Orlando, Otello, Renzo, Sigfrido, Faust, Jekyll, Achab? Come sono cambiati questi adattamenti dagli albori a oggi, in relazione al mutamento del pubblico?

Cerco di rispondere a queste domande tramite la mia tesi di laurea triennale, che costituisce anche un saggio sull'argomento. Attraverso l'analisi di diversi casi di studio - sono presi in considerazione le parodie del Faust, de L'isola del tesoro, de Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde, di Dracula, di Moby Dick e il particolare ramo delle parodie cinematografiche scritte da Massimo Marconi - e le interviste agli autori coinvolti nel progetto, ho cercato di sviscerare l'anatomia delle Grandi Parodie Disney e del loro processo di metamorfosi, per capire meglio come si sono evolute le dinamiche di adattamento di tematiche tabù in casa Disney e per comprendere come siamo cambiati noi e il nostro orizzonte culturale di riferimento.

Tutto il materiale iconografico appartiene agli aventi diritto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Mattia Del Core

Watchmen: un'analisi

Watchmen: un'analisi di Mattia Del Core Kaos Edizioni

"Watchmen: un'analisi" nasce come tesina per l'esame di maturità, ma si tratta anche di una sorta di mini-saggio sull'opera. All'interno troverete il capolavoro di Alan Moore analizzato con l'occhio della fisica, della letteratura inglese ma, soprattutto, della filosofia: non mi limito a esporre teorie filosofiche che si sposano a dir poco perfettamente con "Watchmen", ma anche a esprimere una ...