Io volerò con te F.

In questo breve racconto, scritto all'età di 17 anni, vi farò vivere i miei dolori, i rimpianti in cui magari vi rivedrete anche voi, ed i miei sogni. Ho voluto creare questo racconto spinta dalla voglia di conservare nel tempo l'importanza del sentimento che provavo in quei giorni, badate bene però che stato scritto da un adolescente guidata solo dalla penna e dalle sensazioni, con minore consapevolezza ma con più sincerità e spontaneità. Sarà un racconto breve e forse immaturo, ma ho voluto renderlo pubblico per tenere vivo quel ricordo dolce amaro comune che unisce adolescenti, adulti e anziani : la perdita di un amico.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Federica Marras

Oltre Casa

Oltre Casa di

C´è una donna seduta sullo sdraio del suo cortile. Elisabetta. Con lei bastava poco per stupirsi e per riuscire a sognare, bastava ascoltare le sue storie, la sua vita passata, e tutto sembrava una barzelletta un pó mal raccontata. Sua figlia, Beatrice, una diciassettenne con tanta voglia di vivere, lotta per riuscire a guadagnarsi l´indipendenza ma il prezzo che dovrà pagare sarà ben oltre ciò...