Una eredità perversa : ...le radici di un destino avverso

“Un’eredità perversa” si ricollega ad alcuni brani del saggio dello stesso autore “I sette volti del male” ed in queste nuove pagine non mancano parentesi serene nel Brasile di oggi ma vengono descritti anche gli eventi che colpiscono Vincenzo Fumagalli, il protagonista trasferitosi dall’Italia, che è perseguitato da un’eredità non voluta. È un’eredità fatta non solamente di denaro e beni immobili bensì un destino avverso che inizia con un’infanzia infelice. Si dice che non è possibile scegliere la famiglia nella quale venire al mondo, e neppure i propri parenti, ed in quella di Vincenzo Fumagalli l’interesse è sempre stato predominante sui sentimenti di affezione, amore e disinteressata solidarietà umana. Quella fatta dall’autore è un’analisi cruda, forse anche spietata, di un sistema sociale nel quale “l’apparire” prevale ed è più forte “dell’essere”. Accade, tuttavia, un fatto nuovo nella vita di Vincenzo, un fatto che ha una nome: “Luiziane” un’avvenente signora “paulistana” anch’essa trasferita da poco a Paranaguá, cittadina litoranea dello Stato del Paraná, e da quel momento, per l’attempato italiano, le cose cambiano ma si complicano con l’arrivo imprevisto di Eugenio, il figlio di Vincenzo. È inevitabile il conflitto tra due diversi sentimenti: l’affettività del padre protettivo che si contrappone all’amore passionale dell’uomo verso una donna. I personaggi del romanzo potrebbero sembrare reali ma non lo sono: essi sono usciti dalla fantasia dell’autore.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Learco Learchi d'Auria

Quando il Diavolo ci mette la coda: Fatti, fattacci e di tutto un po’ al ritmo di samba e bossa nova

Quando il Diavolo ci mette la coda: Fatti, fattacci e di tutto un po’ al ritmo di samba e bossa nova di Learco Learchi d'Auria West Press

In “Quando il Diavolo ci mette la coda... fatti, fattacci e di tutto un po’ al ritmo di samba e bossa-nova” l’autore ha voluto descrivere gli eventi accaduti ad uno dei protagonisti, oltre che a quelli del Brasile, a partire dall’anno 1950. Felice Colombo, questo è il nome del personaggio in questione, giunge in America Latina alla vigilia di un incerto periodo Storico e Politico del dopo ...

Il naufragio della Estrêla do Mar

Il naufragio della Estrêla do Mar di Learco Learchi d'Auria West Press

In questo racconto “Il naufragio della Estrêla do Mar”, l’autore ci narra le avventure di alcuni naufraghi giunti, perigliosamente, sulle coste di una terra a loro sconosciuta. Il lettore viene preso per mano e trasportato nell’anno 1505 e in una storia incredibile sebbene simile a quelle descritte da altri nel passato. Lo scenario è quello tipico di una parte del Brasile appena scoperto. il ...

Impero degli Incas: Il sacro Condor delle Ande

Impero degli Incas: Il sacro Condor delle Ande di Learco Learchi d'Auria West Press

Questo romanzo che l’autore definisce un “fantasioso racconto” ma anche “ricerca storica e turistica” è indirizzato ai cultori della preistoria dell’attuale Perù. Nelle pagine del libro vengono descritte due realtà parallele: una storica, ambientata nel tempo antico degli Incas, e l’altra turistica, che si svolgerà nei tempi odierni in quelle stesse regioni che furono testimoni delle gesta ...

Gli Antichi Dei Torneranno

Gli Antichi Dei Torneranno di Learco Learchi d'Auria West Press

In questo si fa riferimento ad un’antichissima leggenda che parla di un popolo stellare giunto sulla Terra per emancipare gli Indios primordiali. Nel racconto, si fa cenno anche agli “Antichi Padri”, antenati di quegli Indios evoluti e che non vanno confusi con gli “Dei” giunti dallo Spazio. Il romanzo è avvincente e finisce con l’appassionare il lettore che si trova immerso nei fatti ...

La Chiave

La Chiave di Learco Learchi d'Auria West Press

Ne “La chiave” vengono descritti i novanta giorni di spensierata vacanza brasiliana di Renato Malaspina, un neo pensionato e protagonista del presente racconto. È uno spaccato di vita nonché di quanto può accadere ad un italiano, non più giovane, che si trovi improvvisamente proiettato in un mondo completamente differente da quello nel quale è abituato a vivere. Vi sono quindi molteplici e ...

Ritorno a Stella Maris

Ritorno a Stella Maris di Learco Learchi d'Auria West Press

In “Ritorno a Stella Maris”, una vicenda che parrebbe autobiografica, anche se l’autore fermamente lo nega, Learco ci descrive un personaggio alquanto controverso, e un poco bizzarro: Giovanni Sciaccaluga genovese per nascita ma peruibense per scelta. Egli viene talvolta chiamato “Mestre João” con l’appellativo che si è guadagnato con la sua bravura nel dipingere quadri coloratissimi usando le ...