L'inaccessibile

Agharta, un misterioso regno sotterraneo che si troverebbe all'interno della terra, il quale in realtà è solo la nota centrale di un discorso più ampio che servirà a sviluppare un romanzo incentrato sulla psicologia dei suoi diversi personaggi, che crescono e si sviluppano come conseguenza delle diverse avventure che dovranno affrontare nel corso della loro vita. Tutte le varie storie alla fine confluiranno ad Agharta, la quale potrebbe essere un regno realmente esistente o semplicemente una rappresentazione della natura umana, che, come il regno fantastico, si trova all'interno di noi stessi. Il pretesto del regno sotterraneo dunque è solo simbolico e serve per raggiungere non l'interno della terra ma l'interno dei vari personaggi, scavando nella loro psiche.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli