Delta IV: L'Unione e la pace impossibile

Compra su Amazon

Delta IV: L'Unione e la pace impossibile
Autore
Editore
Mario Sanzone
Pubblicazione
29/02/2016
Categorie
Il Mondo intero grida la voglia di Pace, mentre guerre e rivoluzioni sconvolgono l’intero pianeta, nasce così l’Unione, il risultato della decisione delle più grandi nazioni terrestri di far cessare tutte le attività belliche sul pianeta, era il 20 Maggio del 2026 quando a Madrid venne firmato il trattato di rispetto e non belligeranza. Il risultato di quel trattato fu la nascita dell’esercito dell’Unione, ma in realtà il risultato fu molto più grave!

Nel 2027 entrai a far parte delle forze di pace ed iniziai un lungo addestramento, alla conclusione del quale partecipai ad undici conflitti in diverse parti del globo, in poche parole le nazioni più potenti si erano unite per distruggere gli eserciti di quelle meno importanti, nel tentativo di portare la pace nel pianeta. Nei quattro anni successivi gli scontri furono sempre più violenti ed intensi, nacque una sorta di esercito dei diritti, chiamati da noi ribelli, che tentarono di far incrinare il rapporto fra le varie nazioni dell’Unione, ma tutti i loro sforzi fallirono. Mai nessuno volle dare cifre sui morti di questa pace forzata, forse sarebbe stato difficile perché in quei cinque anni vidi morire milioni di soldati e tantissimi amici, venni ferito diverse volte e riuscii a raggiungere il grado di maggiore sul campo di battaglia, nel frattempo il Mondo cambiava.

La pace sembrò arrivare nel 2032, non c’erano più attività belliche sul pianeta e tutto sembrava volgere per il meglio quando nacque una nuova forma di guerra, le grandi aziende iniziarono una corsa allo sviluppo ed alla ricerca di risorse nell’universo. Nacquero colonie su cinque satelliti nel sistema solare ed iniziò lo sfruttamento dei cosiddetti coloni, gente partita carica di speranza, figli della pace imposta e carichi di sogni che si trovò ad essere usata e massacrata per ottenere il massimo guadagno, si ottennero così le prime rivolte.

I governi della Terra deliberarono lo stanziamento di risorse umane e materiali per portare la pace sulle colonie che decisero di ribellarsi, ed ora posso raccontare l’ultimo di quei viaggi, iniziò con un generale che disse alle proprie truppe di imbarcarsi sull’incrociatore Europa I.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Sconosciuto