Cosima (Classici della letteratura e narrativa contemporanea)

Cosima è l'autobiografia romanzata di Grazia Deledda. Fu pubblicato postumo nel 1937 e narra dell'infanzia e dell'adolescenza della scrittrice. Un’interminabile serie di disgrazie familiari, all’interno di un clima di feroce arretratezza culturale che le incatenava l'esistenza, formerà il carattere e la personalità della Deledda che la porteranno a desiderare ardentemente di fuggire dalla Sardegna per potere vivere la propria vita e realizzare i propri sogni. Un libro forte e indimenticabile, che ci insegna che nulla può impedirci di vivere come vogliamo: basta volerlo con tutte le forze che abbiamo. E lottare per realizzarlo. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Grazia Deledda

Il Dio dei viventi (Tascabili. Narrativa)

Il Dio dei viventi (Tascabili. Narrativa) di Grazia Deledda

Grazia Deledda: Opere complete di prosa e poesia

Grazia Deledda: Opere complete di prosa e poesia di Grazia Deledda

Un dono di Natale illustrata: edizione originale del 1930 (Italian Edition)

Un dono di Natale illustrata: edizione originale del 1930 (Italian Edition) di Grazia Deledda

Sino al confine

Sino al confine di Grazia Deledda Latorre Editore

Grazia Deledda, premio Nobel per la letteratura 1926, racconta un mondo arcaico, di istinti elementari, di personaggi scolpiti, indimenticabili, spinti da passioni incontrollabili. ITALIAN EBOOK DRM free

Naufraghi in porto

Naufraghi in porto di Grazia Deledda Latorre Editore

Grazia Deledda, premio Nobel per la letteratura 1926, racconta un mondo arcaico, di istinti elementari, di personaggi scolpiti, indimenticabili, spinti da passioni incontrollabili. ITALIAN EBOOK DRM free

Stella d'oriente

Stella d'oriente di Grazia Deledda Latorre Editore

Grazia Deledda, premio Nobel per la letteratura 1926, racconta un mondo arcaico, di istinti elementari, di personaggi scolpiti, indimenticabili, spinti da passioni incontrollabili. ITALIAN EBOOK DRM free