BORGES NELLA SICILIA DEL MITO: Intervista e conversazione con Maria Kodama

Nel trentennale della morte di Jorge Luis Borges, viene ricordato il suo viaggio in Sicilia del 1984. L'evento memorabile è stato rievocato, ventisei anni dopo a Buenos Aires, durante una stravagante conversazione/intervista in taxi, da Maria Kodama, vedova dello scrittore e presidente della Fondazione Internazionale Borges, che racconta alcuni inediti e divertenti aneddoti, ambigui incontri e curiosità del soggiorno palermitano. Talune parti del libro sono bilingui: italiano e spagnolo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Agostino Spataro

MONICA Storia di un'infanzia ritrovata

MONICA Storia di un'infanzia ritrovata di

Monica è la protagonista di questa avvincente storia infantile che si svolge fra la Sicilia e la Romania del dittatore Ceausescu. Infanzia "ritrovata" e vissuta in un borgo contadino siciliano che è anche una sorta di "arca della salvezza". Una paternità acquisita per decreto, ma vissuta con la passione di un amore paterno sconfinato; una "rivoluzione degli affetti" descritta da un noto giornal...