Il buio oltre la siepe

In una cittadina del "profondo" Sud degli Stati Uniti l'onesto avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d'ufficio di un negro accusato di violenza carnale; riuscirà a dimostrare l'innocenza, ma il negro sarà ugualmente condannato a morte. La vicenda, che è solo l'episodio centrale del romanzo, è raccontata dalla piccola Scout, la figlia di Atticus, un Huckleberry in gonnella, che scandalizza le signore con un linguaggio non proprio ortodosso, testimone e protagonista di fatti che nella loro atrocità e violenza non riescono mai a essere più grandi di lei. Nel suo raccontare lieve e veloce, ironico e pietoso, rivive il mondo dell'infanzia che è un po' di tutti noi, con i suoi miti, le sue emozioni, le sue scoperte, in pagine di grande rigore stilistico e condotte con  bravura eccezionale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Il buio oltre la siepeMonica

Se ci fossero più famiglie Finch nella realtà, probabilmente il mondo sarebbe un posto migliore. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Old But Gold – Il buio oltre la siepe di Harper LeeStamberga d'Inchiostro

Oggi inauguriamo la nostra sezione “Old But Gold”, una rubrica in cui riporteremo pensieri, notizie e curiosità relative ai grandi classici e ai loro autori. È stato difficile scegliere l’opera di apertura, ho optato per l’ultimo classico che ho letto, un libro che ha avuto un fortissimo impatto su di me e oltretutto, recentemente ha i riflettori puntati per via dell’uscita del suo seguito. Si tratta del Il buio oltre la siepe di Harper Lee. Subito dopo aver pubblicato la prima versione dell’articolo ho appreso da un post di Stephen King che l’autrice è venuta a mancare poche ore fa. Postare questo piccolo pensiero su di lei non era minimamente programmato, ma sono felice che possa essere un piccolo “tributo” a ricordo di una grande scrittrice. Il buio oltre la siepe è uno dei miei romanzi preferiti, ci siamo incontrati poco tempo fa ma è entrato subito nel mio cuore e nella mia cerchia dei prescelti. Devo un sacco di scuse all’opera, continuo a chiedere perdono e a far penitenza. Il primo scontro di lettura non fu il massimo, avevo appena terminato il percorso di studi universitari, era estate, non ero pronta ad affrontare un’avventura di una certa importanza. Combinazione vuole che alla notte bianca organizzata dalla città Lodi trovai la bancarella di un appena aperto Libraccio, dove acquistai i primi due episodi della saga di Eragon. Fin da quando ero ragazzina mi attirava la serie di romanzi sui draghi, ma per una cosa o per l’altra non li avevo mai accolti nella mia libreria. Che dire, compii l’immorale gesto di panchinare l’opera di Harper Lee per immergermi nel mondo fantastico di C. Paolini. Sono un po’ rammaricata e mi sento davvero in colpa che il primo incontro con un romanzo che amo così tanto non fu un colpo di fulmine. Al secondo appuntamento invece “scoppiò la passione”, fui talmente assorbita dalla narrazione che ricordo dovevo staccarmi a forza da quelle pagine. Personalmente tendo a non rileggere i libri diverse volte (a parte la saga di Harry Potter), perché ho sempre voglia di scoprire nuovi mondi e nuovi avventure. Invece non vedo l’ora di ripartire per Il buio oltre la siepe, è come se il romanzo chiamasse per immergermi di nuovo tre le sue pagine, in compagnia di tutti i fantastici personaggi. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Harper Lee

Va', metti una sentinella

Va', metti una sentinella di

Il romanzo ritrovato di Harper Lee, ambientato vent’anni dopo il suo amato capolavoro, vincitore del premio Pulitzer, Il buio oltre la siepe. Maycomb, Alabama. La ventiseienne Jean Louise Finch – “Scout” – torna a casa da New York per visitare l’anziano padre, Atticus. Ambientato sullo sfondo delle tensioni per i diritti civili degli anni cinquanta, il ritorno di Jean Louise prende un sapore ag...

Il buio oltre la siepe

Il buio oltre la siepe di

È il 1960 quando una sconosciuta scrittrice del profondo Sud, Harper Lee, pubblica un romanzo “contro”. Protagonista lo sguardo di una bambina sulla società della Grande depressione e soprattutto sulla condizione dei neri americani, Il buio oltre la siepe segna uno spartiacque nella storia e nella letteratura degli Stati Uniti. Attraverso gli occhi di Scout misuriamo la distanza tra l’essere e ...

Il buio oltre la siepe

Il buio oltre la siepe di

Maycomb, Alabama, 1933. Nel profondissimo Sud degli Stati Uniti, segnato dalla Depressione e dalle manifestazioni del Ku Klux Klan, la piccola Jean Louise Finch, detta Scout, cresce insieme al fratello Jem con il padre Atticus, avvocato. La sua vita cambia per sempre quando Atticus assume la difesa di un uomo di colore, Tom Robinson, accusato di avere violentato una ragazza bianca…Lotte razzial...

Il buio oltre la siepe

Il buio oltre la siepe di

In una sonnolenta cittadina del profondo Sud degli Stati Uniti l’avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d’ufficio di un afroamericano accusato di aver stuprato una ragazza bianca. Riuscirà a dimostrarne l’innocenza, ma l’uomo sarà ugualmente condannato a morte.Questo, in poche righe, l’episodio centrale di un romanzo che da quando è stato pubblicato, oltre cinquant’anni fa, non ha più...