Lei stava lì

Compra su Amazon

Lei stava lì
Autore
Francesca Sassano
Editore
GOODmood
Pubblicazione
17/03/2016
Categorie
Tra il 1976 e 1983 in Argentina si compì, ad opera dei vertici militari e politici dello Stato, un sanguinoso crimine contro l’umanità.

Oltre trentamila, tra donne e uomini, dissidenti e presunti tali, furono eliminati, da una macchina omicida che, dopo aver usato violenze inimmaginabili, ne decretò la sparizione negando ogni basilare diritto.

Madri di Plaza de Mayo, l’associazione costituita dalle madri di quegli scomparsi, i desaparecidos, continua ancora oggi la sua battaglia invocando giustizia.

Francesca Sassano fa emergere il dramma straziante di quelle donne attraverso un racconto lucido e storicamente attendibile, che nella forma del romanzo dilata gli echi di dolore, gli interrogativi di una moltitudine, l’indifferenza generata dal terrore, l’incredulità del resto del mondo.

Per non dimenticare, affinché “il silenzio non sia mai comoda benda sugli occhi, né punta di ferro sul collo”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Francesca Sassano

Manuale della predestinata zitella

Manuale della predestinata zitella di Francesca Sassano GOODmood

“Ha senso scrivere di questi tempi un manuale? Non ho una risposta a questa domanda. Io, scrivendo questo libro mi sono divertita assai e spero per voi che, leggendolo, vi divertiate ancora di più.” Con questo simpatico manuale, l’autrice vuole strappare un sorriso a uomini e donne, attraverso le loro immagini e i loro equivoci di vita. Non solo una sfida – per modo di dire – aperta tra single...