Amo la notte con passione

Un uomo vaga nell’oscurità di una Parigi deserta; due amici si aggirano “a passo lento” sugli Champs-Elysées; un vecchio contabile si concede un’ultima passeggiata fino al Bois de Boulogne; un rispettabile notaio arriva nella Montmartre degli artisti carico d’ingenue aspettative; “una provincialotta” si avventura nella capitale per inseguirne il “lusso magnifico e corrotto”. Sul palcoscenico della Parigi notturna di fine Ottocento, i personaggi di queste novelle si aggirano come ombre cinesi, tragiche o ridicole, sotto la luce dei primi lampioni a gas o nel buio dei propri incubi. A chiudere l’esplorazione nella sfavillante metropoli, lo stesso Maupassant fa da guida in un viaggio dalla Madeleine alla Bastiglia, lungo quelle “grandi arterie aperte che vengono chiamate boulevard e dove pulsa il sangue di Parigi”.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Guy de Maupassant

Fanti e puttane

Fanti e puttane di Guy de Maupassant Bompiani

Tre racconti tra i più celebri di Guy de Maupassant ( Boule de suif , La Maison Tellier , Mademoiselle Fifi ), con una potenza evocativa e uno stile che li hanno consacrati come piccoli capolavori della storia della letteratura francese. Tutti e tre sono stati scritti dall’autore attorno ai trent’anni e hanno in comune due elementi: l’ambientazione, nella provincia normanna, e l’estrazione...

Pierre e Jean: Traduzione di Caccavale, con illustrazioni-guida alla lettura

Pierre e Jean: Traduzione di Caccavale, con illustrazioni-guida alla lettura di Guy De Maupassant

Pierre e Jean è da molti critici considerato il romanzo più significativo di Guy de Maupassant. E' la storia di una famiglia, in particolare dei due fratelli Jean e Pierre. La loro vita e i loro rapporti verranno messi in discussione quando il più piccolo dei due, Jean, riceve una cospicua e inaspettata eredità. Chi e perché fa il lascito? Sospetti, emozioni contrastanti,gelosie vengono a galla...

Racconti neri

Racconti neri di Guy de Maupassant Feltrinelli Editore

Quella intrapresa da Maupassant fu una corsa disperata contro la follia, la sifilide, la morte: entrato nella letteratura come una meteora, un giovedì sera nella casa di Zola di rue Saint-Georges, dove lesse uno dei suoi primi racconti, "Boule de suif", ne sarebbe uscito come un fulmine, stenebrando brutalmente i contorni di una riposta ossessione: a fissare una parete a Passy, nella clinica ...

L'uliveto e altri racconti

L'uliveto e altri racconti di Guy de Maupassant TIEMME EDIZIONI

La novella di Guy de Moupassant L’uliveto ( Le champ d’oliviers ) venne pubblicata nel 1890 ed è annoverata fra i suoi cosiddetti “racconti del crimine”. Seguono i tre racconti: Chi lo sa? (1890), I venticinque franchi della Madre Superiora (1888) e La piccola Roque (1885), considerato, quest’ultimo, uno dei suoi capolavori. La traduzione, la Prefazione e le Note sono di ...

La vendetta

La vendetta di Guy de Maupassant Edizioni Clandestine

Dieci racconti in cui Maupassant mette a nudo i lati più profondi e segreti dell’essere umano. Scorci di realtà riflessivi e coinvolgenti, con personaggi e luoghi completamente diversi ma che riconducono tutti a un fattore comune, l’animo umano. “Non c’era nessun uomo che potesse occuparsi della vendetta... Ci pensò la vecchia madre, da sola”. “Lontano, all’orizzonte, la Corsica si perdeva ...

Bel-Ami

Bel-Ami di Guy De Maupassant Garzanti Classici

Nella Parigi della Belle Époque, Georges Duroy, detto Bel-Ami, sogna l’ascesa sociale. Disposto a tutto pur di abbandonare la sua mansarda affacciata sulla ferrovia ed entrare trionfalmente nei salotti della buona società, sfrutta senza ritegno il suo charme e moltiplica le proprie conquiste, facendo così carriera nel giornale in cui lavora e meritandosi la fama di colto viveur. Seduttore ...