Quaderno affricano

Compra su Amazon

Quaderno affricano
Autore
Giuseppe Bottai
Editore
Giunti
Pubblicazione
25 maggio 2016
Categorie
Un asciutto e incisivo registro della campagna di Abissinia (1935-1936). Vi si ritrovano i caratteri particolari di un fascista dell'intelletto quale era Bottai: lo stile percussivo e allineativo, il vitalismo e una sua attenta e spregiudicata ispezione, un sentimento malato di solitudine e l'esaltazione fisiologica che da quella solitudine scaturisce. La singolare esperienza di Bottai, non poco letteraria in partenza, si cristallizza nel corso di queste pagine come "l'autobiografia involontaria di una generazione e di un tempo lontanissimo, dell'ancor vivo Novecento".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo