Sergente Romano

Compra su Amazon

Sergente Romano
Autore
Marco Cardetta
Editore
Liber Aria
Pubblicazione
25 maggio 2016
Categorie
1861: l’Italia (quasi) unita è il caos di una nascente nazione, un guazzabuglio di fazioni in contrasto, traborbonici, mazziniani, liberali, clero e i Savoia chesmantellano il passato regime, introducono tasse ecoscrizione.Sergente Romano è la storia vera e sgangherata diun manipolo di sbandati che il 28 luglio 1861 assaltòGioia del Colle, in Puglia, quale primo atto di un’insurrezionepopolare che avrebbe incendiato il Sud Italianegli anni a venire.A capo di quel manipolo di grotteschi, lirici rivoltosidalla parte sbagliata della storia, Pasquale DomenicoRomano, ex sergente dell’esercito borbonico, che percasualità, amore e vendetta, finirà per essere ricorda tocome uno dei più importanti protagonisti delbanditismo post-unitario: il più romantico, il piùsconosciuto.Tra numerosi documenti storici e una prosa scattante,asciutta, scorre crudo e selvaggio questo romanzoche vuol dare voce ai vinti, quei contadini incapaci direggere un fucile in mano, che spesso finivano fuori legge quasi senza accorgersene.Il ritratto di un’epoca di transizione che sembra nonvoler ancora finire.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo