I Giorni della Bestia: Delirio Hardcore Horror

La prima raccolta di racconti della regina dell’hardcore/extreme horror internazionale, vincitrice di quattro Bram Stoker Awards©, tradotta in italiano per la prima volta. Un’opera cult dell’horror mondiale.



Charlee Jacob (1952) è un'autrice americana di horror e dark fantasy, tra i più grandi interpreti al mondo del sottogenere hardcore/extreme horror, esplorato nei suoi recessi più profondi, ignobili e ripugnanti, con una prosa ricca, lirica, di alto livello che la distingue da tutti gli altri interpreti del gore, dello splatter, dell’horror estremo, e tramite una visione grandguignolesca innovativa, macabra e poetica, colta e visionaria, raccapricciante e brutale nella quale il subconscio è spesso protagonista. Tra i temi più frequentemente sviluppati dalla Jacob, la necrofilia, il cannibalismo, i piaceri devianti come lo stupro e l’incesto, il sadomasochismo, il suicidio, la tortura, l’incubo delle tenebre che insegue, costantemente, il lettore.

Grazie alle sue opere, Charlee Jacob ha vinto ben quattro Bram Stoker Awards e moltissimi altri premi.



Questa sua prima raccolta di racconti, pubblicata per la prima volta nel 1998 (titolo originale: 'Dread in the Beast: A Hardcore Horror Collection'), considerata un vero e proprio cult della narrativa horror, sintetizza tutte le caratteristiche di questa grandissima autrice. Include 14 racconti: 'Guarda', 'Il Tocco Oscuro', 'Il Giorno della Bestia', 'Diavoli Ubriachi e Mogli Sante', 'Fuoco', 'Golem Girl e lo Spazio-Cripta', 'Trapianti di Delicato Merletto', 'Misericordia', 'Ferita Mortale', 'Il Marchio della Notte', 'Bocca di Bisturi', 'Morti e Splendenti', 'I Limiti di Zen', e 'La Donna in Rosso'.



Edward Lee, leggenda della narrativa horror hardcore, ha scritto di Charlee Jacob: “Se esiste una vera dicotomia nel genere horror, questa è rappresentata dalla Jacob che, armata di un talento straordinario, con la sua bellissima prosa riesce a raccontare l’orrore più indicibile e detestabile.”



Traduzione di Nicola Lombardi, illustrazione di copertina di George Cotronis.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo