Mondonauta

Il Laos -dove l'autrice ha vissuto per quattro anni, prima insegnando inglese alle scuole elementari, poi aprendo un ristorante di cucina laotiana per “Falang” (stranieri)- è la fonte. Da qui partono due viaggi che scorrono parallelamente. Uno parte appunto da Vientiane e la vede protagonista di avventure epiche attraversando tutta l'Asia centrale via terra fino alla Finlandia. L’altro dall’Indocina si sposta in Sudafrica e poi ripercorre la storia di un'autrice appena nata e di che cosa si è dovuta inventare per nutrire la propria pancia e propri sogni, quindi il rientro in Italia su una bicicletta di bambù. Incredibilmente questi due fiumi in piena spesso si incontreranno e si scambieranno le acque fino a quando eventualmente troveranno il loro punto improprio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo