Il grande Gatsby (DeA Classici)

È l’estate del 1922 quando il giovane Nick Carraway si trasferisce a New York, in un piccolo cottage a pochi passi dalla villa più sontuosa di Long Island. È la villa di Jay Gatsby, un uomo d’affari noto per le magnifiche feste che è solito organizzare nella sua dimora. Ogni sabato sera centinaia di invitati, in abiti scintillanti e auto di lusso, si danno appuntamento a casa di Gatsby, tra musica e fiumi di champagne. E mentre i mesi passano, la curiosità di Nick aumenta. Finché un giorno anche lui riceve un invito. Così, davanti agli occhi di Nick, oltre alle porte della villa, si spalanca il segreto celato in fondo all’animo dell’enigmatico vicino: Jay Gatsby organizza feste straordinarie nell’ingenua e romantica speranza di ritrovare Daisy, la donna che ha amato con tutto il cuore e poi perduto. La commovente storia di una passione folle e disperata sullo sfondo di un’epoca e di una città sfavillanti.

Prefazione di Pierdomenico Baccalario.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Francis Scott Fitzgerald

Belli e dannati (Minimum classics)

Belli e dannati (Minimum classics) di

Il viaggio nella «generazione perduta» americana compiuto da Fitzgerald conosce una tappa fondamentale nel 1922 con Belli e dannati, romanzo in parte autobiografico che fotografa splendidamente la vita irrequieta degli Anni Ruggenti: un mondo di passioni e grandi sogni che si accompagnano, ma a volte si scontrano, con la realtà di un travolgente boom economico. Su questo sfondo seguiamo le vice...

Il grande Gatsby

Il grande Gatsby di

Scritto in modo magistrale con la tecnica dello scorcio perfezionata da Henry James, Il grande Gatsby, ambientato a New York e a Long Island nell’estate del 1922, racconta – con la voce di uno dei personaggi, Nick Carraway – l’età del jazz, le sue contraddizioni e la sua tragicità narrando pagina dopo pagina la disintegrazione del mito americano e la strenua difesa di un abbacinante sfavillio d...

Il matrimonio di Sally Carroll (Il palazzo di Ghiaccio)

Il matrimonio di Sally Carroll (Il palazzo di Ghiaccio) di

Quando la giovane Sally Carrol Happer, cresciuta in una piccola città della Georgia, si fidanza con Harry, un ragazzo del Nord degli Stati Uniti, dovrà scoprire se l'amore basta a far funzionare una coppia... Una novella del celebre autore del Grande Gatsby.

Gli ultimi fuochi

Gli ultimi fuochi di

Gli ultimi fuochi è il lascito di un romanzo incompiuto cheFrancis Scott Fitzgerald non terminò a causa di un attaccocardiaco, e che possiede tutte le caratteristiche del capolavoro letterario. L’autore vi lavorò quando la sua stella era declinata e aveva cercato, senza successo, di far carriera nel mondo hollywoodiano come sceneggiatore. La sua esperienza trova eco nell’opera che solleva il si...

Belli e dannati

Belli e dannati di

Il secondo romanzo di Fitzgerald, "Belli e dannati", ha come sfondo New York, negli anni a cavallo della prima guerra mondiale. Da una parte Anthony, giovane bello e annoiato, orfano, che trascorre qualche anno a Roma dove, tra donne, serate con gli amici e ispirazioni artistiche di vario genere, come molti coetanei sente che un giorno non lontano farà grandi cose nella vita. Dall’altra Gloria,...

Per te morirei: e altri racconti perduti

Per te morirei: e altri racconti perduti di

A distanza di oltre ottanta anni, vedono la luce gli ultimi racconti inediti di Francis Scott Fitzgerald. Un evento editoriale di portata internazionale, che consegna al lettore l'ultima produzione dello scrittore de Il grande Gatsby e Tenera è la notte. Si tratta di short stories inviate singolarmente, nel corso degli anni Trenta, a diverse riviste e testate cui si aggiungono alcuni soggetti p...