La strana quadratura dei sogni

UN AUTORE AMATO IN TUTTO IL MONDO. SUBITO IN CLASSIFICA

OLTRE 100.00 COPIE


«Alex Capus è un brillante scrittore e intreccia le storie di tre vite come in un'opera d'arte.»
Die Zeit

«Il suo romanzo evoca l'affascinante atmosfera delle vecchie cartoline e conduce i lettori in luoghi in cui non sono mai stati prima, ma dove si sentiranno sorprendentemente a casa.»
Allgemeine Zeitung

«Una storia accattivante e ambiziosa.»
Süddeutsche Zeitung

È l’inizio di novembre del 1924. Il lago di Zurigo scintilla d’argento nonostante la foschia mattutina. Il convoglio dell’Orient-Express diretto a Parigi sta arrivando in stazione; sull’ultima carrozza, accanto allo sportello aperto, siede una ragazzina bionda stretta in una coperta di lana, assorta nei suoi pensieri. Da una rampa di carico, un giovane seduto a guardare i treni le fa un cenno di saluto. Sul binario accanto sfila il rapido in partenza per Ginevra, dove un uomo dal viso abbronzato è appena salito con la sua valigia. La ragazza si chiama Laura D’Oriano, e il suo sogno è quello di fare la cantante. Il ragazzo è Felix Bloch, ha appena dato l’esame di maturità e sta per iscriversi alla facoltà di ingegneria, o almeno così vorrebbe la sua famiglia. L’uomo è Émile Gilliéron e in quella valigia, in una scatola di sigari, custodisce le ceneri del padre, famoso pittore. I tre non hanno nulla in comune, tranne il fatto che le loro vite sono destinate a essere straordinarie. Perché Laura diventerà una delle prime spie antifasciste, Felix un importante premio Nobel per la fisica, ed Émile uno dei più rinomati falsari di opere d’arte al mondo. Ma tutto è ancora imprevedibile in quella nebbiosa mattina di novembre, dove insieme alla bruma autunnale aleggiano le infinite possibilità della vita. Questa è la storia di tre giovani catturati dalle ruote del tempo, sul binario che conduce alla seconda guerra mondiale. E degli incontri fatali che cambieranno la loro intera esistenza. Dopo l’incredibile successo di Ogni istante di me e di te, Alex Capus ci regala un romanzo sulla magia dei destini paralleli e sulle strade che si incrociano per creare interi universi.

Un successo annunciato in Germania, dove La strana quadratura dei sogni è rimasto per mesi in classifica, acclamato dai lettori e dai librai come il romanzo più originale e appassionante dell’autore.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alex Capus

Skidoo: Viaggio nelle città fantasma del selvaggio West

Skidoo: Viaggio nelle città fantasma del selvaggio West di

"Se è vero che la nostalgia l’hanno inventata gli svizzeri, che ci fa un giovane scrittore nato nella piccola e ordinata Olten, Canton Soletta, fra ciò che rimane delle città fantasma del selvaggio West? Forse cerca le storie stralunate che solo in quel mondo sconfinato e fantastico potevano accadere?Alex Capus, forse come antidoto al romanzo d’amore appena terminato, lascia le sue nevi alpine ...