Lucky Carlo

Roma, estate 2011.


Carlo Palombini, garagista, ha la grande occasione di rilevare l'officina in cui lavorava da ragazzo, e tornare ad essere un meccanico. Ma gli servono cinquantamila euro, e non li ha.

La moglie, Stefania, comincia a fargli la guerra, nel timore che si affidi ad uno strozzino. Minaccia di rompere il matrimonio, con conseguenze nefaste soprattutto nel rapporto tra lui e i figli.

In realtà Carlo, da sempre in attesa di una vincita al Superenalotto, o a qualche altro gioco, è convinto che la fortuna stia finalmente per premiarlo. Ed è su tale convinzione che avvia le trattative.

Contemporaneamente gli capita di conoscere Vilma, collega di Stefania in un negozio di abbigliamento. Tra i due nasce una relazione che andrà ad intrecciarsi con le aspirazioni di Carlo. Al punto che, per compiere l'ultimo passo, dovrà per forza confessare alla moglie il suo tradimento.

Avrà il coraggio di farlo, o no?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo