Kakos Kai Aiscros

Amore, intrighi, tradimenti, giochi di potere. Una trama più complessa di quella del Trono di Spade e più profonda dell'Idiota di Dostoevskij. Se cercate questo, non comprate questo libro. Questo libro è evasione, divertimento, un sogno; e tutto sommato parla anche un po’ d'amore. Un viaggio. Io, mio padre, che andiamo a fare i criminali in Grecia. Strano. Riccardo Sorrentino, nato a Salerno il 4 Maggio del 1998, (e si spera morto molto dopo). Attualmente frequenta il Liceo Classico Marco Galdi di Cava De Tirreni. Scrittore, storico, scacciapensierista, calciatore, centometrista, attore, oratore e chi più ne ha più ne metta. Le sue passioni sono la storia, il teatro, il Napoli Calcio, il Sud Italia e la lettura. Ama follemente Emanuela, incommensurabile e sublime misto d'ansia e dolcezza. Da grande vorrebbe fare lo scrittore (non ve lo aspettavate eh?), e magari girare il mondo per tenere conferenze sul come staremmo meglio se l'Impero Romano non fosse mai caduto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo