IADER: Oltre il mare Adriatico, una lunga fuga dai sicari (Quintilio nella tarda Repubblica Vol. 3)

Compra su Amazon

IADER: Oltre il mare Adriatico, una lunga fuga dai sicari (Quintilio nella tarda Repubblica Vol. 3)
Autore
Claudio Rossi
Editore
Claudio Rossi
Pubblicazione
16 luglio 2016
Categorie
Durante le Guerre Civili tra Cesare e Pompeo,nell’anno 49 a.C., l’agrimensore Fausto Quintilio, un civile esperto nella mappatura dei terreni, viene aggregato ad un reparto del Genio impegnato nei lavori di centuriazione dei terreni incolti nei dintorni di Mantua, nella Pianura del Po. Si è appena liberato da un’ingiusta accusa di omicidio, ma per farlo ha dovuto collaborare con alcuni ufficiali della fazione di Cesare, ed ora si profila contro di lui una vendetta da parte degli avversari politici. Non gli rimane altra via di scampo che la fuga, cercando di seminare o eliminare i sicari che sono sulle sue tracce. È con lui nella fuga il liberto Hicesius, un erudito segretario d’origine greca da poco affrancato dallo stato servile sul quale pende una condanna di morte per gli stessi motivi. Per cercare di salvarsi la vita i due si nascondono nelle inesplorate paludi del Padusa, presso il delta del Po, e proseguendo nella fuga finiscono in un reparto del Genio che sta tracciando una centuriazione in Dalmazia, a Iader, ove lotti di terreno saranno assegnati in premio a legionari che hanno completato onorevolmente il servizio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Claudio Rossi

LA VIA DEL FERRO: E l'inestimabile valore della vita (Quintilio, Vita tra Repubblica e Impero Vol. 6)

LA VIA DEL FERRO: E l'inestimabile valore della vita (Quintilio, Vita tra Repubblica e Impero Vol. 6) di

“Non vorrai che ci facciano andare fino in Britannia, no?”.“No… Fino là non credo proprio!”.Sparire dalla circolazione, fuggire oltre i confini della repubblica sotto mentite spoglie è l’unica cosa che resta da fare per aver salva la vita.Questo è l’intento di Quintilio, un agrimensore civile al servizio del Genio dell’esercito che deve far perdere le proprie tracce dopo essere stato coinvolto ...

IL VALICO PER LA REZIA: Ed altri fatali errori (Quintilio, Vita tra Repubblica e Impero Vol. 5)

IL VALICO PER LA REZIA: Ed altri fatali errori (Quintilio, Vita tra Repubblica e Impero Vol. 5) di

Come riuscire a liberare una giovane vedova dai lacci e dai traffici di uno scomodo tutore?Questo è il problema che assilla Quintilio, un giovane ed esperto agrimensore che nel 45 a.C. presta servizio in un reparto del Genio dell’esercito lavorando su vie consolari e centuriazioni per i veterani.La soluzione per sbrogliare l’intricata matassa nella quale si è venuta a trovare la vedova è a buon...

I PAPIRI DI ALEXANDRIA

I PAPIRI DI ALEXANDRIA di

“Ce la possiamo fare…” mormorai a me stesso “Se siamo riusciti ad arrivare fin qui forse abbiamo seminato i sicari che ci inseguivano… e riusciremo a rientrare nelle terre della repubblica”.Anno 47 a.C. La pericolosa spedizione degli esploratori di Cesare nel Regno del Bosforo Cimmerio non è ancora conclusa e Quintilio, un agrimensore civile esperto nel rilievo delle mappe, sta rientrando nelle...

OMBRE A ORIENTE: Una spedizione oltre i confini della Repubblica (Quintilio nella tarda Repubblica Vol. 4)

OMBRE A ORIENTE: Una spedizione oltre i confini della Repubblica (Quintilio nella tarda Repubblica Vol. 4) di

È il 47 avanti Cristo, le guerre civili si stanno spegnendo e la Repubblica si avvia alla sua fine. Quintilio, un agrimensore civile esperto nel rilievo di mappe, partecipa ad una rischiosa spedizione che lo porta oltre i confini della Repubblica ed oltre il Danubio, nel lontanissimo Regno del Bosforo Cimmerio, l’odierna Crimea, per studiare una nuova via di terra che possa fare giungere fin là...