Ricah, Le Origini

Compra su Amazon

Ricah, Le Origini
Autore
Marina Galatioto
Editore
EBINetwork
Pubblicazione
9 luglio 2016
Categorie
Ricah è una ragazza bruttina costretta a vivere con la madre, da tutti ritenuta pazza. La donna, convinta di essere perseguitata la costringe a continui trasferimenti. Questo non mettere radici e il suo aspetto insignificante impediscono a Ricah di farsi degli amici, di avere un ragazzo.

Tutto precipita quando, a pochi giorni dal suo compleanno viene avvicinata da un ragazzo che si presenta come un vampiro, inviato da uno studio notarile incaricato da suo padre.
L'uomo non è morto e le invia un paio di lenti a contatto che dovrà mettere il giorno del suo compleanno, e che agiranno da marcatore di gene per i mezzosangue come lei, figli di un'umana e un vampiro e una lettera.
Ricah non crede a nulla di quanto Drew dice, ma prende in considerazione l'eventualità che suo padre non sia morto.
Prese le lenti, per non far infuriare quello che ritiene l'ennesimo pazzo, torna a casa. Il giorno del suo ventiduesimo compleanno, però, termine ultimo per la marcatura del gene, si sveglia febbricitante e molto malata.
Convinta di stare per morire per una polmonite fulminante, considerando di non avere niente da perdere, mette le lenti. La trasformazione ha inizio e sua madre se ne rende conto. Furibonda, dopo sommarie spiegazioni sulla natura di vampiro di suo padre, la caccia di casa.
Ricah si perde nel bosco dove sviene. La trova Drew che la assiste durante la trasformazione. Diventata vampira, Ricah è una ragazza bellissima.
Condotta a New York legge la lettera di suo padre, in cui viene a conoscenza della loro storia, e il testamento in cui l'uomo le suggerisce di recarsi a Washington, dove Sloan Carte la aspetta per addestrarla all'autodifesa.
Durante il suo breve soggiorno a NY Ricah conosce un ragazzo umano, Joe, da cui è fortemente attratta, ma mentre va a incontrarlo viene aggredita da uno stupratore seriale, che dopo i primi attimi di terrore uccide dissanguandolo.
È Drew ad andare a recuperarla, a consolarla, a condurla a Washington. Qui Ricah conosce Sloan e ne rimane stregata. Lui però non prova alcun interesse per lei.
Rimasta in contatto con Joe scopre che anche lui sta per trasformarsi in vampiro e si chiede il motivo dell'attrazione. È forse perché è stato il primo a manifestare un interesse verso di lei? O è solo il richiamo della specie?
Mentre la sua ossessione per Sloan cresce viene anche a conoscenza del perché tra loro non ci potrà mai essere storia e della sua natura non umana.
Quando Joe arriva fa notare la somiglianza tra Ricah e Drew, che si fingevano fratelli. Ma se la somiglianza non è dovuta all'essere entrambi vampiri, allora perché?
Un viaggio allo studio notarile ne spiega le ragioni: sono cugini, ma questo li mette ulteriormente in pericolo.
Il padre di Ricah, un principe di stirpe, potrebbe essere il prescelto dell'antica profezia, oppure potrebbe esserlo lei stessa. E Drew, invece?
Per questo suo padre è scomparso? Per proteggerla? Oppure per cercare la soluzione a quel mistero vecchio di oltre diecimila anni?
Sulle tracce di quegli stessi segreti e del mistero c'è anche quello che chiamano il Male, di cui non conoscono il nome.
È una battaglia contro il tempo di cui non conoscono nulla. La soluzione? Per Ricah rimanere alla Blood e addestrarsi, per Drew cercare le sue origini.
Purtroppo durante la loro assenza fanno un'incursione alla villa, alla ricerca di qualcosa, e uccidono i domestici. Ricah ne è sconvolta e Sloan la aiuta in quel momento di grave turbamento e lutto. Un bacio insignificante e una carezza solo per compassione non possono certo essere sufficienti ad una persona innamorata.E Ricah sa che Sloan non ricambia i suoi sentimenti. Che fare? Sprecare la vita per un amore impossibile? O accettare un sentimento diverso e la possibilità di essere felice con Joe, che la ama?
Hurban fantasy ricco di colpi di scena con radici profonde. Va oltre le classiche visioni di fantasy, snodandosi fin oltre gli universi conosciuti.
Prequel della serie Figli di Naacal.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Marina Galatioto

Attrazione Fatale (Angel e Damon Vol. 1)

Attrazione Fatale (Angel e Damon Vol. 1) di

Angel è un angelo, Damon un demonio mandato dagli Inferi. I due vengono mandati in missione sulla Terra per procurarsi nuove anime e assicurarsi un flusso sempre nuovo di arrivi, ma il rapporto "infuocato” e passionale che c'è tra loro rende tutto complicato e ad essere in gioco non sono più solamente le anime dei comuni Mortali, quanto loro stessi. Angel dovrebbe redimere Damon e lui dovrebb...

Il cantastorie: Fiabe per Bambini

Il cantastorie: Fiabe per Bambini di

È con vero piacere che ripubblico questa raccolta di fiabe per bambini. A presentarle è il Cantastorie, una figura sconosciuta ai bambini di oggi. Questo personaggio bizzarro introduce le fiabe in modo semplice e diretto parlando con i bambini.In questa raccolta ci sono una fiaba per ogni lettera dell'alfabeto italiano e un disegno da colorare per ogni fiaba. Un'idea che è anche il filo condutt...