Fare bene il bene

Marcello Candia è un imprenditore milanese di successo, ma con una caratteristica precisa: vive da cristiano in ogni cosa che fa. La parabola della sua esistenza si muove dalla città milanese verso il mondo, per una necessità di dono che lo spinge a fare i conti con l'uomo “ovunque sia”. Giovane di carità e dedizione, Candia avrà sempre in sé la caratteristica della “squisitezza” umana che troppo spesso si rischia di dimenticare. Persona dall’assoluta concretezza, il suo impegno per i meno abbienti non sarà mai astratto o fugace, ma figlio di un’educazione morale e interiore che gli fa trattare amici, dipendenti, ricchi della borghesia, lebbrosi come fossero membra di un unico corpo, commisurato su quello di Cristo. In questa breve biografia, Luca Crippa ci accompagna alla scoperta di un uomo che “sarebbe necessario oggi alla Chiesa e al mondo”, per uscire dalle strettoie della paura dell’altro. Perfetta incarnazione del “laico per i poveri” che papa Francesco invoca continuamente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Luca Crippa

San Leopoldo Mandić. Apostolo del perdono di Dio

San Leopoldo Mandić. Apostolo del perdono di Dio di

La vita di san Leopoldo Mandić, apostolo del perdono di Dio, raccontata in maniera semplice e avvincente. Non è un caso che, in occasione dell’invio nel mondo dei mille “missionari della misericordia”, Papa Francesco abbia voluto l’ostensione delle spoglie di san Leopoldo Mandić accanto a quelle di Padre Pio. Frate cappuccino, Mandić incarnò nella sua vita la parabola del Padre misericordioso c...