Faina Solitaria (Survival Blog)

Compra su Amazon

Faina Solitaria (Survival Blog)
Autore
Davide Mana
Pubblicazione
25 luglio 2016
Categorie
"L'Apocalisse zombie non favorisce la vita sociale."


Inverno 2015/2016.
Il mondo è stato devastato dalla terribile Pandemia Gialla, che ha fatto impazzire milioni di persone, tramutandole in bestie affamate di carne umana.

Nel sud del Piemonte, la Valle Belbo riposa sotto ad una spessa coltre di neve.
Le città e i paesi sono gusci vuoti, ruderi invasi dalla vegetazione, carcasse bruciate.
I sopravvissuti vivono isolati.
Ma qualcosa si muove.
Qualcosa che forse è più pericoloso dei Gialli.

Gli uomini dell'autoproclamatosi Marchese del Monferrato sono intenzionati a imporre il loro ordine e le loro regole, usando la coercizione e la forza bruta.

Ma qualcuno non è d'accordo.
Qualcuno per il quale la sopravvivenza personale non è più l'unica priorità.

Faina Solitaria.



"Faina Solitaria" è un eBook del progetto di scrittura collettiva del Survival Blog, ideato dallo scrittore e blogger Alessandro Girola.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Davide Mana

La Quarta Scimmietta

La Quarta Scimmietta di

Jim Morrison e Charles Manson. David Bowie e Elvis Presley. I Beatles e i Beach Boys. John Lennon e Janis Joplin. Stevie Nicks e Karen Carpenter. E al centro di tutto, i Monkees. I "Pre-Fab Four". Un omicidio efferato, un mistero, una cospirazione che attraversa i decenni e riscrive la storia del Rock'n'Roll. Questa è la storia della Quarta Scimmietta.

Ombre Elettriche

Ombre Elettriche di

L’incartamento ingannevolmente esile odora di muffa. La copertina reca stampigliato, in nero sbiadito su fondo giallo pallido: avvertenza: documenti declassificati a livello di sicurezza tre, al fine di fornire l’informazione necessaria ai membri del governo relativamente ai fatti della primavera 2005 - elementi non declassificabili rimossi. Segue un timbro che riporta due esagrammi dell’I C...

La Forma delle Cose a Venire

La Forma delle Cose a Venire di

E se Robert E. Howard non fosse riuscito ad uccidersi? E se H.P. Lovecraft avesse accetato di dirigere Weird Tales? Possono due autori di narrativa d'immaginazione cambiare la storia del ventesimo secolo? E quale sarà a quel punto, la forma delle cose a venire? Forse potremo vivere nei nostri sogni, se saremo degni di loro.

Rossa Come il Peccato (Gli Orrori della Valle Belbo Vol. 6)

Rossa Come il Peccato (Gli Orrori della Valle Belbo Vol. 6) di

Signore e signori, Willi e i Superbi! On the road. Unitevi anche voi a Don Cornelio Zanella il fisarmonicista spretato, ad Augusto il Notaio alla chitarra e alla sezione ritmica dei Fratelli Pesce. Salite sul palco con i Fiati Occasionali e le coriste note come Fede, Speranza e Carità, per un'estate on the road fra le colline e i vigneti di Langhe e Monferrato. Lunghe giornate di tedio. Serate...

Ammazzasogni (Gli Orrori della Valle Belbo Vol. 5)

Ammazzasogni (Gli Orrori della Valle Belbo Vol. 5) di

Ci sono luoghi dove il confine fra mondo reale e terre dei sogni è più labile. Ci sono persone che possono vivere su entrambi i lati del confine, sognatori, che creano un mondo con la propria immaginazione. E poi ci sono... altri. “E allora,” chiesi, mettendomi in piedi, “Con cosa abbiamo a che fare, esattamente? Un sognatore fuori controllo?” “Più qualcosa come un ammazzasogni.” Sentii freddo...

Un Fil di Fumo

Un Fil di Fumo di

Tokyo, 1960. Il Giappone è proiettato verso il futuro. La guerra è finita, i nemici sono diventati alleati. In una casa alla periferia della metropoli, si consuma un omicidio inspiegabile. Le autorità americane vogliono sapere. Le autorità giapponesi sono liete di collaborare. Esistono protocolli, procedure, regole. Ma alla fine ci sono solo due uomini molto diversi, soli contro qualcosa che no...