Cieli celesti

Compra su Amazon

Cieli celesti
Autore
Claudio Damiani
Editore
Fazi Editore
Pubblicazione
27 ottobre 2016
Categorie
È scritto in versi, sì, questo libro, però tratta argomenti che riguardano tutti, non solo noi uomini di questo mondo, ma anche quelli di altri mondi, quell’umanità celeste che cominciamo a intravedere dietro i nuovi pianeti extrasolari che ogni giorno scopriamo osservando il cielo, con precisione sempre maggiore.
E questa comunità universale, che appare come un grande coro, ci dice forse quello che è ognuno di noi nel suo piccolo, che è poi quello che più ci sta a cuore: cosa siamo e perché ognuno di noi, piccola goccia di un grande mare, è venuto proprio in un certo punto del tempo, e non in un altro, e qual è la relazione tra noi il tempo. E perché, se quella piccola goccia non ci fosse, non solo il mare non sarebbe lo stesso (cosa facile da comprendere), ma tutto il mare verrebbe a mancare.
Insomma di queste cose parla Cieli celesti, e forse, oltre a farci positivamente riflettere sulla vita, può alleviare il nostro terrore della morte, come ad esempio conoscere la fisica dell’aria può alleviare la paura di volare.
È scritto in versi perché sono argomenti che richiedono una certa concentrazione, e ritmo, ma non si tratta di parole difficili. É un libro in versi che chiunque può leggere, essendo scritto in una lingua molto chiara, e trattando gli argomenti con semplicità, come potete vedere voi stessi.
Claudio Damiani

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Cieli celestiMangialibri

La poesia non è solo passione profonda del cuore, ma una forma d’arte in cui si combinano intuito e acume, capacità di attingere l’universalità dell’esperienza umana e tensione intellettuale, stupore e vigile attenzione applicati alla descrizione di realtà fugaci, mobili e ambigue che non è possibile portare alla misura precisa di ciò che è definibile. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.