Senza Mittente

Compra su Amazon

Senza Mittente
Autore
Neta Mello
Pubblicazione
3 agosto 2016
Categorie
Qualcuno ha detto che il passato è quello che è successo e la storia è quello che vogliamo ricordare. Neta si destreggia molto bene in tutto questo, ma non sono i possibili conflitti tra le diverse visioni a muoverla. La sua specialità sono gli strati invisibili all’occhio dello storico comune e che si rivelano più facilmente a quello dello scrittore.

Nell’osservare il pannello cristallizzato dalla storia, Neta vi percepisce minuscoli fili fatti di drammi umani, quell’insieme di momenti banali e grandiosi che, sommati, chiamiamo “vita”.
Mentre apprezza i frammenti che colleziona quasi professionalmente – conversazioni familiari, segreti sussurrati, lettere, album di fotografie – comprende come facciano parte, insieme ai libri e ai titoli di giornale, del grande puzzle della storia. Nello scrivere il romanzo, ha saputo fare uso di questa preziosa materia prima e trattarla con grande disinvoltura.
Così, ha condiviso con i suoi lettori personaggi e situazioni destinati, forse, a rimanere celati nell’ambito della cronaca familiare o negli archivi storici. Ci ha condotti nelle loro case padronali, tenute, navi e carteggi che avremmo potuto vedere soltanto da lontano o da fuori e ci ha resi testimoni di sentimenti senza i quali nessun romanzo avrebbe ragione di essere.


Neta Mello è nata a São Paulo, Brasile, nel 1954 con il nome Maria Antonieta Pereira de Almeida. Laureata e specializzata in Storia presso l'università PUC di São Paulo, ha insegnato Storia e Attualità. Lavora con il tema della memoria, sia essa collettiva o di un unico personaggio. Organizza biografie e storie di vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo