Il tradimento del Papa

Compra su Amazon

Il tradimento del Papa
Autore
Enea Franco Gandini
Pubblicazione
11 agosto 2016
Categorie
Primi decenni dopo il mille nella Spagna prepirenaica.

Nello sfondo di fratricide lotte di potere tra vicini regni cristiani, iniziano anche le prime battaglie, con personaggi realmente esistiti, per il riscatto dei territori occupati dai vicini Califfati musulmani.

E’ il prologo di quella che nei secoli successivi verrà chiamata la Reconquista, culminata infine con la definitiva cacciata dei Mori dalla Spagna.

Figura centrale e controversa del romanzo è l’irruente Garcia Sànchez III el de Nàjera, la cui ambizione e alterigia, - che lo portano tanto a offendere gravemente la madre, quanto a scontrarsi prima col fratellastro Ramiro d’Aragona, poi col fratello Ferdinando di Castiglia, - potranno essere, talvolta, condizionate solo dalla suadente personalità della regina Donna Stefania.

In un periodo particolarmente tormentato anche per la Chiesa di Roma l’inatteso, sorprendente comportamento del giovane Papa Benedetto IX, il ‘Papa ragazzo’ che per oro vende la Tiara pontificia, vanifica l’iniziale progetto di espansione verso la Sardegna della giovane dinastia Jimena della Navarra, contribuendo ad alimentare una guerra fratricida e a modificare la storia della nascente nazione spagnola

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo