I naufraghi del tempo (Urania)

In un futuro lontano cinquanta milioni di anni la civiltà umana non esiste più, distrutta nel ventitreesimo secolo da un oscuro fenomeno noto come Estinzione. A organizzare una parvenza di ricostruzione badano i tecnalti, tra i pochi superstiti dell'ultima generazione vissuta sulla Terra: la loro scienza avanzata potrebbe essere veramente l'ultima speranza per il genere umano. Un gruppo di avventurosi e involontari naufraghi del tempo è sbarcato su questo mondo in agonia a bordo di sfere di energia indistruttibili, le "bolle" di cui si parla anche nella Guerra della pace ("Urania Collezione" n. 158). Purtroppo, poco dopo il recupero della sfera che contiene i sopravvissuti, le conoscenze dei tecnalti vengono sfruttate per un atroce delitto, e tutti gli indizi lasciano pensare che l'assassino voglia ripetere il suo gesto mirando stavolta a una vittima più illustre. Tutto quello che rimane del genere umano...

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Vernor Vinge

Il mondo di Grimm (Urania)

Il mondo di Grimm (Urania) di

IL MONDO DI GRIMM (1987) Quando il giovane astronomo Svir Hedrig incontra l'enigmatica Tatja Grimm, non immagina la scoperta che sta per fare. Sul suo mondo tutti leggono la rivista "Fantasie", proprio come qui da noi tutti leggono "Urania", ma l'unica collezione completa della mitica testata (vecchia di settecento anni) sta per essere distrutta. Il responsabile è Tar Benesh, tirannico reggente...

La guerra della pace (Urania)

La guerra della pace (Urania) di

Paul Hoehler è un brillante ricercatore e ha scoperto qualcosa che può cambiare il mondo: campi di forza sferici che impediscono l'ingresso o l'uscita della materia imprigionata al loro interno. I guai iniziano quando i Laboratori Elettronici Livermore approfittano della nuova scoperta per impadronirsi di centri governativi, basi militari e agenzie scientifiche, racchiudendole nelle "bolle di e...