La meteorite impossibile: La crisi dei paradossi temporali

Compra su Amazon

La meteorite impossibile: La crisi dei paradossi temporali
Autore
Romano Lucio Zanon
Editore
KDP
Pubblicazione
11 agosto 2016
Categorie
LA METEORITE IMPOSSIBILE

La crisi dei paradossi temporali

Marco, giovane scienziato romano del 2039, studiando un meteorite, scopre che questo ha proprietà molto strane, anzi impossibili. Conclude che questo è fatto di materia oscura concentrata ed elabora una teoria che permette di creare dei tunnel temporali nel passato. Costruisce quindi una macchina del tempo e fa un salto nel 1940 per dissuadere Mussolini dal partecipare alla seconda guerra mondiale. Gli fa vedere un filmato con il disastroso esito della guerra. Pensa di aver fatto un grande servizio all’Italia evitando questa tragedia che ha prodotto immense rovine e più di 300.000 morti. Ma gli avvenimenti prendono una piega imprevista poiché Marco non ha tenuto nel debito conto i paradossi temporali che minacciano il dissolvimento della realtà.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Romano Lucio Zanon

La grande guerra del sergente Lonardi: tratto da una storia vera

La grande guerra del sergente Lonardi: tratto da una storia vera di

Giovanni Lonardi era un emigrante veronese che viveva in Svizzera. Nell’aprile del 1915, tornato per un breve soggiorno in Italia per trovare i parenti, è stato arruolato e spedito al fronte, lasciando moglie e tre bimbe a carico dei suoi poveri e vecchi genitori. Così la grande guerra stravolge la sua vita e quella della sua famiglia. Capita in un reggimento tra i più martoriati del fronte e ...

Esilio nel sub-universo: romanzo di fantascienza

Esilio nel sub-universo: romanzo di fantascienza di

ESILIO NEL SUB UNIVERSONel 2060 Robert e Lisa, una coppia di astronauti marito e moglie, sono impegnati in una missione nello spazio per la messa a punto di un telescopio gravitazionale. Avvistano uno sciame di minibuchi neri di materia oscura che si dirige verso la Terra. L’unico modo di evitare l’impatto sarebbe quello di deviarne la traiettoria usando un generatore di raggi antigravitazional...