L'osteria volante (Fogli volanti)

Un romanzo visionario, paradossale, dissacrante. Per Chesterton il futuro è contrassegnato da un controllo esasperato sulla popolazione e da una sistematica privazione di libertà, un dominio sull'uomo dettato dai grandi potentati economici. Un "mondo nuovo" in cui anche l'alcool è bandito. Ma un capitano coraggioso si ribella allo stato delle cose e parte all'attacco con il suo incredibile "Pub volante". Un Pub che ha tutte le carte in regola per rivoluzionare il modo di vivere e di pensare della gente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gilbert K. Chesterton

Il Napoleone di Notting Hill (Fogli volanti)

Il Napoleone di Notting Hill (Fogli volanti) di Gilbert K. Chesterton Edizioni Falsopiano

Anno 1984, a Londra. Una nuova forma di governo illuminata prevede l'elezione del sovrano con una curiosa, infallibile modalità: l'estrazione a sorte. L'ignaro prescelto è un impiegato ministriale un po' svitato, dotato di grande senso dell'umorismo, un uomo che rispolvera le bizzarre usanze feudali e ristabilisce le abitudini del tempo che fu. Guerre e battaglie comprese. Uno scherzo crudele, ...

La saggezza di Padre Brown (Maree)

La saggezza di Padre Brown (Maree) di Gilbert K. Chesterton KKIEN Publ. Int.

Padre Brown in forma smagliante Padre Brown è il personaggio creato dalla fantasia di Chesterton per spargere un pò di sano umorismo. Dotato di una mente pronta e penetrante e uno spirito meravigliosamente intuitivo che gli dà modo di gareggiare in astuzia con i più abili poliziotti e delinquenti, egli ha tuttavia l’anima d’un poeta e il cuore di un fanciullo. Padre Brown spunta quasi ...