Viaggio di un bimbo troppo solo: Memorie sconosciute di fradefra

L'autore ha sempre creduto di non essere amato e desiderato, tutta la sua vita è stata influenzata da questo insieme di credenze. In questo libro autobiografico, racconta quei fatti che fin dalla sua infanzia lo hanno portato a questo convincimento e le ripercussioni di ciò.



Per nulla negativo, su queste pagine Francesco anzi racconta come sia piano piano arrivato alla consapevolezza del fatto che tutto sia stata una sua responsabilità e di come non siano stati i fatti ad inculcargli il bisogno di amore, ma la sua interpretazione dei fatti stessi.



Un libro piccolo e di veloce lettura, ma con notizie che l'autore non ha mai rivelato neppure alle persone più care. Il tentativo di offrire una chiave di letture diversa a chi si senta in qualche modo nella stessa condizione, quella di chi cerca amore perché pensa di non essere amato o desiderato.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli