Passione inesorabile

L'intricata storia, ambientata nella grande metropoli milanese intorno alla fine del secondo millennio, ha come protagonista Pierfrancesco Castellanetra. L'uomo, ricco nullafacente quarantenne, è un accanito fan della meravigliosa attrice sudamericana Valentina Gutierrez. Il suo sogno più grande consiste nel conoscere di persona l'inavvicinabile diva. Fino a quel momento, non si poteva certamente affermare che la vita di Pierfrancesco scorresse via a ritmi emozionanti; ma, quando un benevolo destino porterà la famosa stella del cinema a trasferirsi nell'appartamento di fronte a quello dell'uomo, all'improvviso tutto cambierà. Da quell'istante Pierfrancesco, assolutamente impreparato ad affrontare un avvenimento simile, si farà travolgere da svariati sentimenti e perderà completamente il lume della ragione. Avrà inizio una vicenda allucinante, contornata da un continuo susseguirsi di eventi imprevedibili, che si concluderà con il colpo di scena finale. L'esperienza vissuta dall'uomo dimostrerà che un sogno, all'apparenza irrealizzabile, può avverarsi, ma può anche trasformarsi, in breve tempo, in un terribile incubo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo