L'ultimo caso della Taccola (Biblioteca di un sole lontano)

Compra su Amazon

L'ultimo caso della Taccola (Biblioteca di un sole lontano)
Autore
Paul Di Filippo
Editore
Delos Digital
Pubblicazione
6 settembre 2016
Categorie
RACCONTO LUNGO (37 pagine) - FANTASCIENZA - In un'America alternativa Franz Kafka è un supereroe che terrorizza i lestofanti di ogni specie

"L'ultimo caso della Taccola" fa parte di una raccolta di storie ("Lost Pages – Pagine perdute") in cui Paul Di Filippo reimmagina  a modo suo le vite di molti degli scrittori più famosi della nostra epoca (i suoi autori preferiti, come dice lui stesso in un'intervista), da Anna Frank a Robert Heinlein, fino ad arrivare a Herbert George Wells, John W. Campbell jr., James G. Ballard, Samuel Delany, Philip K. Dick. In questi futuri alternati ipotizzati dalla incredibile fantasia di Paul Di Filippo non mancano nemmeno altri personaggi oltremodo celebri come Linda Rostandt e i Beatles. Da questa magnifica raccolta abbiamo tratto due racconti. Uno apparirà l'anno prossimo. L'altro è questo delizioso e divertente "L'ultimo caso della Taccola" "(The Jackdaw's Last Case"): narrato nel tipico stile delle storie poliziesche o fantascientifiche dei "pulp" di inizio novecento, con grande sfarzo descrittivo e frasi colorite, questo racconto immagina il grande Franz Kafka nei panni di un supereroe della New York degli anni venti.

Paul Di Filippo è nato nel 1954 a Providence, Rhode Island, la città natale del mitico Howard Phillips Lovecraft. È noto per essere uno scrittore eclettico, originale e mai prevedibile. I suoi racconti spaziano in tutti i sottogeneri della fantascienza e dell'horror. Ha esordito con grande successo nel 1995 con "La trilogia Steampunk", a cui hanno fatto seguito dieci romanzi – quasi tutti inediti nel nostro paese – e numerose  raccolte di racconti. Il romanzo "Un anno nella città lineare" e il suo seguito "La principessa della città lineare",  usciti nella collana Odissea Delos Books, sono tra le massime espressioni della genialità di questo simpatico autore. Esercita inoltre l'attività di critico letterario per le più importanti riviste americane di sf. Nel 2005 si è poi impegnato nella stesura di testi per fumetti, realizzando la mini serie "Beyond the Farthest Precinct" illustrata da Jerry Ordway basata sulla serie "Top 10" creata da Alan Moore per la America's Best Comics.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Paul Di Filippo

Cosmocopia (Urania)

Cosmocopia (Urania) di

Prima che venisse colpito da un ictus e che la vecchiaia lo aggredisse senza dargli scampo, Frank Lazorg era il re degli illustratori fantastici, con un ego a dir poco smisurato. Ma ormai non può più dipingere. Almeno fino a quando non inizia a prendere una nuova, bizzarra droga che sembra in grado di ridare sostanza alle sue capacità creative, ma che lo porta a una dipendenza assoluta e alla f...

Nuvole e fuoco freddo (Robotica)

Nuvole e fuoco freddo (Robotica) di

RACCONTO LUNGO (32 pagine) - FANTASCIENZA - Un nuovo racconto "ribofunk" dal più brillante ed eclettico autore della nuova generazione della fantascienzaIn un lontano futuro, la specie umana ha abbandonato la Terra, fiorendo in una magnifica civiltà galattica. Ma prima di partire ha lasciato il pianeta in ordine: lo ha ripopolato di ogni genere di specie animale, tradizionale o modificata, ha ...

La regina dei sassi

La regina dei sassi di

Un racconto di fantascienza ambientato in una delle città più antiche del mondo. Dopo la scomparsa della moglie Rupert decide di cambiare vita e mettersi in viaggio: desidera rivedere Matera e finisce per amarla tanto da decidere di prendere casa. Ma la città è misteriosa: chi è la bellissima Daeria Bruno che appare e scompare senza lasciare tracce? E in che modo influirà sulla sua vita la male...

Solomon Kane: Fenomeni osservabili (Robotica)

Solomon Kane: Fenomeni osservabili (Robotica) di

RACCONTO LUNGO (38 pagine) - FANTASCIENZA - Non avrebbe avuto alcuna fede nel soprannaturale, se non fosse stato per un uomo, e per gli eventi che si portò dietro. Il nome di quell'uomo era Solomon Kane.La guerra intrapresa dai coloni della Nuova Inghilterra contro le selvagge tribù indiane volge al peggio. Dopo le prime iniziali sconfitte il capo indiano Metacomet, noto col nome cristiano di ...

La singolarità ha bisogno di donne! (Robotica)

La singolarità ha bisogno di donne! (Robotica) di

RACCONTO LUNGO (30 pagine) - FANTASCIENZA - Avere a che fare con una singolarità è già un guaio. Se poi si porta via la vostra donna e la sfida per riaverla potrebbe essere impossibile da vincereQuando si ha a che fare con una singolarità si può star certi che le cose finiranno per mettersi male. Del resto perché un essere dai poteri e dalle potenzialità infinite, abituato a un livello di...

La trilogia steampunk (Urania)

La trilogia steampunk (Urania) di

Lo steampunk è uno stile a metà tra la fantascienza e il postmodernismo, impertinente, ironico e imprevedibile, e Paul Di Filippo ne è l'impareggiabile araldo. I tre romanzi brevi di questa trilogia sono ambientati in un diciannovesimo secolo molto alternativo in cui si muovono diverse figure storiche e immaginarie. Nel primo la regina d'Inghilterra scompare dal suo trono e viene sostituita da ...