A modo mio

Compra su Amazon

A modo mio
Autore
Viola Raffei - Eroscultura
Editore
ErosCultura
Pubblicazione
29 luglio 2016
Valutazione
(3)
Categorie
Julie è una bellissima ragazza di 25 anni che sta per laurearsi in agraria, quando incontra Leonardo, uno splendido e affascinante giovane che le sconvolge letteralmente la vita e soprattutto i sensi: sa fare l’amore come nessuno prima di lui! Le cose, però, non vanno come lei sperava e la comparsa di un nuovo ragazzo, Gabriele, mescolerà le carte rendendo tutto assai complicato e difficile.Si ritroverà in mezzo a due fuochi senza sapere che direzione prendere. Riuscirà l’amore a indicarle la strada giusta? Tra amori, lacrime, baci, sesso, Julie capirà con chi vorrà vivere il resto della sua vita. ADATTO A UN PUBBLICO ADULTO



Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

RecensioniViola Raffei - Eroscultura

Link per leggere le recensioni che mi lasciano le mie lettrici su amazon. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Intervista con Notting Hill BooksViola Raffei - Eroscultura

Intervista con Natascia la blogger della pagina Notting Hill Books. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Libro leggeroannalux

Ho apprezzato molto questo libro e sono riuscita a leggerlo in pochissimi giorni. La storia era abbastanza coinvolgente, anche se non era molto originale. Si parla, infatti, di Julie, una ragazza che prova attrazione per due ragazzi completamente diversi tra loro, il diavolo (Leonardo) e l’acqua santa (Gabriele) e nonostante sia una situazione già vista e rivista in altri libri o film, attira lo stesso l’attenzione del pubblico perché, ammettetelo, a chi non è mai successo di essere in confusione totale in quanto attratti da due persone diverse? I vari eventi narrati, poi, portano il lettore a tifare una volta per Leonardo e una volta per Gabriele, anche se devo ammettere che fin dall’inizio ho preferito di gran lunga Leonardo che, peraltro, mi ricordava molto Christian Grey, e mi aspettavo che il libro avrebbe avuto un lieto fine proprio come nella saga di Cinquanta sfumature. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.