Il mensile di Lupo Alberto 375: settembre 2016

Compra su Amazon

Il mensile di Lupo Alberto 375: settembre 2016
Autore
Silver
Editore
MONDADORI
Pubblicazione
10 settembre 2016
Categorie
Pure se su Facebook puoi contare centinaia di amici, come quelli che seguono le tue avventure su Twitter e ammirano i tuoi selfie con i like, sai bene che gli amici sono un'altra cosa. Sono quelli a cui puoi aprire il tuo cuore, magari anche senza troppe parole, perché il cuore conosce il linguaggio dei sentimenti, e a volte basta solo guardarsi negli occhi o stringersi la mano, e sentire che quel macigno che hai dentro si sta pian piano sciogliendo... Lo spettro della solitudine è il vero buio di questi nostri tempi affannati e superficiali, che troppo spesso non riescono neppure ad approfondire e coltivare i rapporti più veri.
In Corea del Sud c'è il "funeral planner": figuranti a pagamento che, nel timore che nessuno venga al vostro funerale, o che si pianga poco, racconteranno d'aver vissuto con voi tanti momenti belli, perché la vostra era una vera grande e profonda amicizia.
Ecco, non inventiamoci gli amici: quelli nel mondo virtuale non sapranno mai darci l'emozione di un abbraccio.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Silver

Il mensile di Lupo Alberto 400: ottobre 2018

Il mensile di Lupo Alberto 400: ottobre 2018 di

Così, quasi senza accorgercene, siamo arrivati al numero 400. 400 volte in edicola, da quel lontano 1974 in cui il nostro Lupo azzurro comparve in una striscia sul Corriere dei Ragazzi. E subito tutti si innamorarono di lui, questo ironico vitellone alla continua ricerca dell'arte di arrangiarsi, come tanti "umani" allora e ancora oggi, danzato con la gallina Marta ma caparbiamente ostile al m...

Il mensile di Lupo Alberto 397: luglio 2018

Il mensile di Lupo Alberto 397: luglio 2018 di

I mozziconi di sigaretta sono i rifiuti più comuni che inquinano spiagge e mari, e d'estate il fenomeno si amplifica a dismisura. In tutto il mondo si calcola che ne vengano gettati, fra strade, boschi e spiagge, quasi 5 mila miliardi l'anno. Analizzando i campioni delle "cicche" raccolti nelle spiagge di diverse località, sono emersi alti livelli di cadmio, ferro, arsenico, nichel, rame, zinco...

Il mensile di Lupo Alberto 394: aprile 2018

Il mensile di Lupo Alberto 394: aprile 2018 di

In un tempo breve, forse troppo breve per poterlo assimilare e accettare, il linguaggio della comunicazione è cambiato, e i social soprattutto sono responsabili delle nuove tecniche e dei nuovi atteggiamenti psicologici che, ancora prima dei contenuti, ci portano suoni, immagini, idiomi per poterci intendere e abbattere le barriere dell'incomunicabilità. Ma chi segue i fumetti, ha un passaggio ...

Il mensile di Lupo Alberto 400: ottobre 2018

Il mensile di Lupo Alberto 400: ottobre 2018 di

Così, quasi senza accorgercene, siamo arrivati al numero 400. 400 volte in edicola, da quel lontano 1974 in cui il nostro Lupo azzurro comparve in una striscia sul Corriere dei Ragazzi. E subito tutti si innamorarono di lui, questo ironico vitellone alla continua ricerca dell'arte di arrangiarsi, come tanti "umani" allora e ancora oggi, danzato con la gallina Marta ma caparbiamente ostile al m...

Il mensile di Lupo Alberto 393: marzo 2018

Il mensile di Lupo Alberto 393: marzo 2018 di

Lupo Alberto si è sempre battuto per le cause importanti, quelle che dovrebbero smuovere le coscienze e arrivare al cuore di tutti. Adesso lo fa ancora con una serie di copertine che vorranno essere la sua personale campagna sociale, perché l'indifferenza è uno dei grandi mali dei nostri tempi difficili. Questo mese è contro l'abbandono degli animali, che d'estate, quando si va in vacanza, trop...

Il mensile di Lupo Alberto 392: febbraio 2018

Il mensile di Lupo Alberto 392: febbraio 2018 di

Lupo Alberto si è sempre battuto per le cause importanti, quelle che dovrebbero smuovere le coscienze e arrivare al cuore di tutti. Adesso lo fa ancora con una serie di copertine che vorranno essere la sua personale campagna sociale, perché l'indifferenza è uno dei grandi mali dei nostri tempi difficili. Questo mese è contro l'abbandono degli animali, che d'estate, quando si va in vacanza, trop...