L'uomo che fu Giovedì (Classici della letteratura e narrativa senza tempo)

I membri di una setta anarchica hanno fatto una scelta bizzarra decidendo di assumere per maggior sicurezza i nomi dei giorni della settimana, e quando il protagonista di questa storia, Gabril Syme, sceglie di entrare a farne parte, gli viene assegnato il nome di Giovedì. Ma chi c'è dietro il Grande Consiglio Anarchico e chi è a capo di Scotland Yard? Chi è l'alleato e chi è il nemico? In una girandola di false identità, perché ogni membro del consiglio ha i suoi segreti, la trama si sviluppa in un susseguirsi di eventi concitati, che convergono verso l'enigmatica e figura del Presidente, che ha preso il nome del settimo giorno: Domenica. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gilbert Keith Chesterton

L'uomo che fu Giovedì

L'uomo che fu Giovedì di Gilbert Keith Chesterton Lindau

In un piccolo giardino londinese, sotto un cielo dal tramonto infuocato, comincia l’avventura del poeta Gabriel Syme, che, da quel momento, attraversa una notte dell’anima, un vero e proprio incubo popolato di colpi di scena, figure inquietanti, duelli e fughe rocambolesche. Anche nelle storie poliziesche più geniali e ardite c’è uno sfondo solido su cui s’innestano enigmi e incidenti; in ...

Robert Louis Stevenson (Le bighe)

Robert Louis Stevenson (Le bighe) di Gilbert Keith Chesterton Rubbettino Editore

Gilbert K. Chesterton dedicò questa importante biografia letteraria finora inedita in Italia a Robert Louis Stevenson, l’autore de L’isola del tesoro e de Lo strano caso del Dr. Jekyll e di Mr. Hyde. Da questo straordinario saggio, Stevenson emerge come un testimone inconsapevole di verità, «un pagano altamente onorevole, responsabile e valoroso, in un mondo traboccante di pagani che erano per ...

La saggezza di padre Brown

La saggezza di padre Brown di Gilbert Keith Chesterton

San Francesco d'Assisi: La gioiosa follia di un innamorato del Cielo

San Francesco d'Assisi: La gioiosa follia di un innamorato del Cielo di Gilbert Keith Chesterton Fede & Cultura

Quella di Chesterton per San Francesco fu una passione che durò per tutta la vita. Quando scrisse l’opera a lui dedicata, nel 1923, non era passato nemmeno un anno dalla sua conversione al cattolicesimo. Non si tratta di una biografia in stile classico, ma un invito a leggere la figura del santo di Assisi sotto una luce nuova, attenta alla sua peculiare spiritualità e al contesto della sua ...

La saggezza di padre Brown (completo)

La saggezza di padre Brown (completo) di Gilbert Keith Chesterton

Il personaggio letterario padre Brown è un presbitero e investigatore, protagonista di oltre cinquanta racconti gialli dello scrittore inglese Gilbert Keith Chesterton. Modellato sulla figura di padre O’Connor, un sacerdote che ebbe grande parte nella conversione dello scrittore al cattolicesimo, è, sotto l’apparenza umile e quasi sciatta, non solo una persona dotata di grande empatia fino al ...

La serietà non è una virtù

La serietà non è una virtù di Gilbert Keith Chesterton Lindau

I brevi saggi raccolti in questo volume furono scritti nell'arco di vent'anni per due giornali inglesi, «The Illustrated London News» e «The New Witness». In essi Chesterton prende di mira alcuni aspetti del suo (ma anche del nostro…) tempo, indicativi di un atteggiamento ideologico di irragionevole, e un po' ottuso, scetticismo nei confronti della Tradizione e di ingenua fiducia verso tutto ...