Come sugli alberi le foglie

Compra su Amazon

Come sugli alberi le foglie
Autore
Gianni Biondillo
Editore
Guanda
Pubblicazione
6 ottobre 2016
Categorie
1916: IL SACRIFICIO DI UNA GENERAZIONE
L’EPOPEA DELLA GRANDE GUERRA DIVENTA ROMANZO


Una generazione di ragazzi cresciuta all’inizio del secolo scorso nelle aule dell’Accademia di Brera volle rivoluzionare l’arte. Si chiamavano Boccioni, Erba, Sironi, Carrà, Russolo. Seguivano le idee avanguardiste del più anziano tra loro, Filippo Tommaso Marinetti, l’inventore del futurismo. Con le loro furibonde serate artistiche animarono la città e scandalizzarono i benpensanti milanesi. Erano sinceri interventisti, idealizzavano la guerra come igiene del mondo e partirono senza indugio per il fronte nel Battaglione Lombardo Volontari Ciclisti Automobilisti. Molti di loro non tornarono. Fra questi c’era un giovane comasco, Antonio Sant’Elia, architetto dal talento luminoso ma sfortunato. Tutto ciò che ci resta di lui sono una manciata di disegni, ma così belli, così geniali da influenzare l’immaginario dell’intero Novecento. Morì da eroe, sul Carso, nel 1916, esattamente cento anni fa. È lui il protagonista di questo romanzo corale dalla scrittura vibrante e appassionata, capace di farci rivivere l’epopea di una nazione. Gianni Biondillo racconta i sogni e le speranze di questi giovani italiani, illusi dalla retorica dannunziana che li portò sul campo di battaglia a cercare la bella morte. Per scoprirla insanguinata e orribile.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Gianni Biondillo

Cronaca di un suicidio: Un caso dell'ispettore Ferraro (Guanda Noir)

Cronaca di un suicidio: Un caso dell'ispettore Ferraro (Guanda Noir) di

Una semplice vacanza a Ostia, con la figlia Giulia. Doveva essere un momento di relax per l’ispettore Ferraro: qualche giorno di distensione per cercare di costruire un nuovo rapporto con quella ragazzina in piena adolescenza. Durante una nuotata al largo una barca alla deriva attira la loro attenzione. A bordo un biglietto lascia intendere che qualcuno ha deciso di porre fine alla sua vita. Pe...

Pit, il bambino senza qualità

Pit, il bambino senza qualità di

La vita di Pit è cambiata in fretta da quando ha lasciato il vecchio quartiere e le vecchie amicizie per trasferirsi con i genitori in un’altra città. Fin dal primo giorno nella nuova classe le cose gli sono sembrate strane. Molto strane. Come se tutti, ma proprio tutti, avessero un potere particolare: c’è una bambina che diventa verde dall'imbarazzo (verde per davvero, non per modo di dire), u...

L'incanto delle sirene: Un caso dell'ispettore Ferraro

L'incanto delle sirene: Un caso dell'ispettore Ferraro di

Certe volte a Milano il caldo può essere insopportabile perfino a settembre. La città ricomincia la sua attività più nervosa di prima. Anche l’ispettore Ferraro ha ripreso a lavorare, acciaccato dagli anni nel corpo e nell’animo. E sarebbe ben felice di potersi defilare se non si trovasse sempre nel posto sbagliato al momento sbagliato. Insomma, forse Ferraro le vacanze doveva prendersele duran...

I casi dell'ispettore Ferraro. Volume II

I casi dell'ispettore Ferraro. Volume II di

I casi dell’ispettore Ferraro, volume II: I materiali del killer, Cronaca di un suicidio, L’incanto delle sireneTRE ROMANZI DELL’ISPETTORE FERRARO PER LA PRIMA VOLTA DISPONIBILI IN UN SOLO EBOOKPoliziotti surreali, imprenditori rampanti, spacciatori, contrabbandieri, snob vogliose, fruttivendoli, filosofi, informatori, pensionati, picchiatori, pendolari, sciure… una varia umanità popol...

I casi dell'ispettore Ferraro. Volume I

I casi dell'ispettore Ferraro. Volume I di

I casi dell’ispettore Ferraro, volume I: Per cosa si uccide, Con la morte nel cuore, Il giovane sbirroTRE ROMANZI DELL’ISPETTORE FERRARO PER LA PRIMA VOLTA DISPONIBILI IN UN SOLO EBOOKPoliziotti surreali, imprenditori rampanti, spacciatori, contrabbandieri, snob vogliose, fruttivendoli, filosofi, informatori, pensionati, picchiatori, pendolari, sciure… una varia umanità popola la città di...