Qualcuno (Einaudi. Stile libero big)

A sette anni la piccola Marie apre bocca solo quando la madre le dà una gomitata nelle costole; il resto del tempo se ne sta in silenzio e scruta la vita che la circonda. Perché Brooklyn, tra le due guerre, è un luogo che pullula di storie. C'è Pegeen, che inciampa di continuo con i suoi lunghi piedi e guarda troppo i ragazzi. Ci sono Lucy la Cicciona, con le sue urla sgangherate; il povero Bill Corrigan, reso quasi cieco dai gas in trincea; Walter Hartnett, con la grossa scarpa ortopedica, e le suore del convento in fondo alla via. A Brooklyn Marie cresce, trova lavoro in una agenzia di pompe funebri, si innamora e si sposa. La sua è una vita come tante: Alice McDermott la rende straordinaria illuminandola con la poesia della quotidianità.

«Un libro meraviglioso e raffinato, punteggiato da immagini folgoranti».
The New York Times

«Con una concisione che ha dell'esemplare Alice McDermott trasforma un insieme di storie quotidiane in uno studio sull'amore, la mortalità e le vicende terrene».
The New Yorker

«Al centro di questo capolavoro di Alice McDermott c'è un'esplorazione dei sentimenti colma di saggezza e di carità umana».
The Washington Post

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alice McDermott

Dopo tutto questo (Einaudi. Stile libero big)

Dopo tutto questo (Einaudi. Stile libero big) di

Con questo magistrale romanzo, finalista al Pulitzer 2007, Stile libero inizia la pubblicazione di una delle piú grandi autrici americane contemporanee, già vincitrice del National Book Award. È questa la vita che volevamo? È questa la vita che meritavamo? E cos'è che la rende tanto complicata? Il matrimonio, i figli, o l'impetuosa marcia del tempo? Tra le ansie per i quattro ragazzi che cresco...