La cattedrale del mare e Gli eredi della terra

IL VOLUME RACCOGLIE LA CATTEDRALE DEL MARE E IL SUO SEGUITO GLI EREDI DELLA TERRA


Pensare alla Cattedrale del mare per me è come ascoltare una di quelle vecchie canzoni che hanno fatto da sottofondo ai momenti cardine della mia vita: un primo amore, magari un’amara delusione, feste, conversazioni, amici, un successo, sofferenze, non poche, ma anche gioie, speranze e desideri. Mille sensazioni che hanno fatto presa in me e che ancora porto dentro, finché un giorno la nostalgia, sulle note di una di quelle canzoni, non le ha fatte rinascere con una forza incredibile, come se si fossero appena manifestate.
Arnau Estanyol e sua moglie Mar, i perfidi Puig, il barrio della Ribera, i pescatori, i bastaixos e gli scambi commerciali. Potenti e umili. Il mare e quella Madonna che sorride.
Barcellona.
Se accarezzare la mano o il viso di una persona amata che abbiamo perso o rimediare a un errore commesso nel passato rimane impossibile, tornare alla Cattedrale del mare, ai suoi protagonisti e alla sua gente non lo è stato affatto. La storia, che nel primo romanzo si svolgeva nella Ribera, negli Eredi della terra si sposta nel Raval, con le magnifiche opere dei cantieri navali e dell’ospedale della Santa Cruz, sullo sfondo di un’epoca tanto splendida quanto sofferta, nella quale un principe ereditario castigliano ottiene la sovranità sulla Catalogna e sui rimanenti regni della corona di Aragona.
Una sfida alla nostalgia di quella meravigliosa cattedrale.
Ildefonso Falcones

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Ildefonso Falcones

La mano di Fatima (Longanesi Narrativa)

La mano di Fatima (Longanesi Narrativa) di

Nei villaggi delle Alpujarras è esploso il grido della ribellione. Stanchi di ingiustizie e umiliazioni, i moriscos si battono contro i cristiani che li hanno costretti alla conversione. È il 1568. Tra i rivoltosi musulmani spicca un ragazzo di quattordici anni dagli occhi incredibilmente azzurri. Il suo nome è Hernando. Nato da un vile atto di brutalità – la madre morisca fu stuprata da un pre...

La cattedrale del mare (Longanesi Narrativa)

La cattedrale del mare (Longanesi Narrativa) di

Barcellona, XIV secolo. Nel cuore dell’umile quartiere della Ribera gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. Figlio di un servo fuggiasco, nella capitale catalana Arnau trova rifugio e quella sospirata libe...

Gli eredi della terra

Gli eredi della terra di

«Un grande bestseller, un romanzo grandioso come una cattedrale»El PaisBarcellona, 1387. Arnau Estanyol, dopo le mille traversie che hanno segnato la sua vita e la costruzione della grandiosa Cattedrale del Mare, è ormai uno dei più stimati notabili di Barcellona. Giunto in città ancora in fasce e stretto tra le braccia del padre, un misero bracciante, nessuno sa meglio di lui quanto Barcellona...

La regina scalza (Longanesi Narrativa)

La regina scalza (Longanesi Narrativa) di

DOPO IL BESTSELLER LA CATTEDRALE DEL MAREUN SUCCESSO INTERNAZIONALE DA 7 MILIONI DI LETTORIDa Siviglia a Madrid, l’avventura di due donne che lottano per l’amicizia, l’amore e la libertà.Siviglia, gennaio 1748. Una giovane donna con la pelle nera come l’ebano cammina lungo le strade della città andalusa. Il suo nome è Caridad; si è lasciata alle spalle un passato di schiavitù nella lontana co...