Ti lascio, ma lo faccio per te

L’amore ve l’hanno raccontato in un sacco di modi. L’amore eterno delle poesie, quello romantico dei quadri, quello allegro e divertito delle canzonette pop, quello patinato e perfetto dei film americani. E ci siamo abituati a pensarlo così. Come quando vedi un documentario sui coccodrilli e pensi che basti sapere che hanno la coda e la bocca larga per sapere com’è fatto un coccodrillo. In questo libro si inizia dalla fine, perché, a pensarci bene, l’amore quando è assente si comprende meglio. Da lontano fa ridere, e facciamo ridere noi stessi quando lo recitiamo.
Ecco quindi cinque racconti che, in modo a volte ironico, a volte tagliente, danno vita a un carosello di personaggi che con le loro storie a fondo perduto ci lasciano un messaggio semplice e taumaturgico: l’amore esiste, ma è un coccodrillo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo