Ophir: Codice vivente (Aurora Vol. 3)

CUSy è l’IA che gestisce gli habitat marziani.
CUSy veglia sugli abitanti di Marte, assicura il loro benessere, controlla i sistemi che li mantengono in vita.
Ma chi controlla CUSy?



Sono passati pochi anni dalla ripresa dei rapporti tra Marte e la Terra, durante i quali i colonizzatori hanno trasformato Ophir in una piccola città. Nonostante il supporto da parte dell’Agenzia Spaziale Internazionale sia stato finora fondamentale e in cambio quest’ultima abbia ottenuto nuove tecnologie sviluppate dai marziani, la diffidenza reciproca rappresenta ancora il più grosso ostacolo per il progetto comune di conquista dello spazio.
Durante una missione nel Mare Ingenii, situato sul lato lontano della Luna, Hassan Qabbani scopre, infatti, sulla propria pelle che sulla Terra c’è chi vorrebbe abbandonare completamente il pianeta rosso ed è pronto a qualsiasi azione pur di rallentare il programma Aurora.
Su Marte, invece, Melissa Diaz sta portando avanti un piano alternativo per avvicinarsi all’agenzia, nonostante i centinaia di milioni di chilometri di distanza, e nel frattempo ha individuato una strategia per isolare, tra i vari ceppi di batteri disseminati nelle acque sotterranee, quelli che potrebbero ancora contenere i geni perduti del codice capaci di conferirle la resistenza ai campi magnetici permanenti.
Le ricerche la condurranno a un lungo viaggio, insieme al suo compagno Nicholas, attraverso lo sconfinato deserto rosso di Marte, mentre il parziale isolamento dalla collettività la spingerà a esplorare l’altrettanto misteriosa natura umana che, di giorno in giorno, impone sempre più su di lei la propria influenza.

Ma la giovane leader potrebbe non essere l’unica entità senziente sul pianeta impegnata a esplorare la propria natura.




In questo romanzo ritornano sia i protagonisti della serie di “Deserto rosso”, di cui rappresenta il seguito cronologico, che alcuni personaggi de “L’isola di Gaia”. È perciò essenziale, per una completa comprensione della storia, la precedente lettura delle prime due parti del ciclo dell’Aurora.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Rita Carla Francesca Monticelli

Affinità d'intenti

Affinità d'intenti di

24 ore.2 persone.1 obiettivo.Sono le dieci del mattino quando l’agente sotto copertura Amelia Jennings si reca a un colloquio di lavoro presso lo studio legale Goldberg & Associates. Il suo scopo è farsi assumere per investigare su una serie di omicidi che hanno come vittime alcuni noti avvocati della City. Dietro di essi pare celarsi un inafferrabile killer su commissione, che già da mesi è og...

L'isola di Gaia (Aurora Vol. 2)

L'isola di Gaia (Aurora Vol. 2) di

“Il futuro come non lo avete mai immaginato” - Tom’s HardwareE se tutta la tua vita, tutti i tuoi ricordi, tutto ciò che sei fosse solo un inganno?Nel ventiduesimo secolo le conseguenze di un improvviso evento catastrofico di portata globale avvenuto pochi anni prima ha alterato profondamente le priorità di nazioni e governi e ha dato una grossa spinta verso un maggiore sviluppo tecnologico, co...

Il mentore

Il mentore di

Vent'anni fa Eric l'aveva salvata.Adesso chi avrebbe salvato lui?Il quasi cinquantenne detective a capo di una squadra scientifica di Scotland Yard, Eric Shaw, si trova a investigare insieme alla detective Miriam Leroux sulla morte di un pregiudicato, ucciso con due colpi di pistola: uno al collo, in uno stile simile a quello di una inusuale esecuzione, ma preceduto da uno all'inguine, che semb...

Deserto rosso (Aurora Vol. 1)

Deserto rosso (Aurora Vol. 1) di

"Fantascienza bella, introspettiva, profonda. Il vero pianeta da esplorare, alla fine, siamo noi.” - WIRED.it"Una narrazione coinvolgente, credibile e ricca di suspense.” - Tom's Hardware Marte: freddo, arido, rosso, deserto. Senza vita? Sono passati trent'anni dalla missione di esplorazione di Marte Hera, il cui equipaggio è morto in circostanze misteriose. Tale fallimento...

Deserto rosso - Ritorno a casa

Deserto rosso - Ritorno a casa di

"Fantascienza bella, introspettiva, profonda. Il vero pianeta da esplorare, alla fine, siamo noi." - WIRED.it"Una narrazione coinvolgente, credibile e ricca di suspense." - Tom's HardwareSono riusciti a fuggire. E stanno tornando a casa. Ma non sono soli. Ora che l'avventura su Marte è finita, che ne sarà della Terra?Questo romanzo è la puntata finale della serie di fantascienza "Deserto ross...

Deserto rosso - Nemico invisibile

Deserto rosso - Nemico invisibile di

"Fantascienza bella, introspettiva, profonda. Il vero pianeta da esplorare, alla fine, siamo noi." - WIRED.it"Una narrazione coinvolgente, credibile e ricca di suspense." - Tom's HardwareMarte non è stato sempre rosso. Un tempo era ricoperto da oceani. Era blu, ospitale, invitante. Poi tutto è cambiato, ma qualcosa è rimasto... in attesa.Questo romanzo è la terza puntata della serie di fantasci...