E lei mi parlava delle foglie, del sorriso dell'acqua e dell'eternità