Spettri e altre vittime di mia cugina Matilde (Odissea Digital)

Fantascienza - romanzo (192 pagine) - Omaggio al fu Buzzati: una storia con scrittori perduti, cani fantasma e altra gente strana. PREMIO ODISSEA 2016


Abitare nella casa che era stata di Dino Buzzati non comportava particolari emozioni: ti ci abitui. Abituarsi alla cugina Matilde, che era venuta a stare con me, portando le sue manie, le sue paure, le sue stranezze, era meno facile. Ma tutto era filato liscio finché non ci rendemmo conto, una sera, di quella zona del pavimento. Quella dove i nostri cani non passavano mai. Ma proprio mai. Giravano intorno, anche se apparentemente non c’era nulla. E fu quando Matilde, quasi per dispetto, ci saltò dentro, che si sentì quello strappo. E la nostra vita prese una piega a dir poco inquietante.


Cresciuta al Cairo, milanese di adozione, Franci Conforti è un luogo d’incontro di più popoli. Ha sulle spalle alcuni fallimenti e qualche successo; nel cuore però tiene (al caldo) una passione: usare gli uomini e le donne che ha conosciuto per dar vita alle sue storie fantastiche. È per queste persone che scrive, ma scrive anche, al buio, per chi non ha ancora incontrato. E cerca di dare a tutti qualcosa in cambio di quello che prende, pur sapendo che non sarà mai abbastanza. Spera comunque di offrire un sorriso, un gesto d’amicizia o una leva per risollevare la giornata.

Laureata in biologia, giornalista professionista, docente all’Accademia di Belle Arti, Franci Co in questo libro si è presa l’impegno di non dimenticare gli animali che vivono al nostro fianco.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Spettri e altre vittime di mia cugina MatildeMangialibri

Cosa fare quando ti offrono il lavoro dei tuoi sogni negli Stati Uniti ma due soffici, minuscole e abbaianti “palle al piede” rischiano di costringerti a rinunciare? Fortuna che c’è tua cugina Matilde, provvidenzialmente in cerca di una sistemazione e disposta a trasferirsi in casa tua e prendersi cura delle yorskhire Thelma e Luisa, oltre che della casa stessa. Ma sei sicura Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Franci Conforti

Carnivori (eAvatar Vol. 32)

Carnivori (eAvatar Vol. 32) di

Siamo costretti a nutrirci di ciò che è stato vivo. Che forma avrà il destino quando, tra poco, gli eventi economici e politici faranno deflagrare le necessità sociali e la sensibilità verso la vita, quando il rispetto e il bisogno universale di sopravvivere saranno patrimonio comune?Che cosa accadrà nel momento in cui ci accorgeremo che il nuovo cibo universale,quello che non uccide e nutre ...