DUE GOCCE D'ACQUA

Compra su Amazon

DUE GOCCE D'ACQUA
Autore
Nicola Rocca
Editore
ENNEERRE
Pubblicazione
3 novembre 2016
Categorie
Chantal ha sempre avuto tutto dalla vita. Affetti, amore, serenità e gioia. Poi, nell’ultimo anno, la vita ha smesso di sorriderle, togliendole tutto ciò che prima le aveva donato.
Un giorno, però, la fortuna torna a bussare alla sua porta.
In chat conosce Alfredo, titolare di un Bed & Breakfast in Toscana. I due chattano per qualche giorno, parlando del più e del meno. Infine, lui le propone un lavoro al B&B.
È una grande occasione, ma significherebbe trasferirsi a cinquecento chilometri da casa. Non è una scelta semplice.
Chantal mette sul piatto della bilancia i pro e i contro, e accetta la proposta di Alfredo.
Due giorni dopo si trova al Bed & Breakfast.
L’approccio non è dei migliori: quel posto è lugubre, isolato e sembra dimenticato da Dio.
L’intenzione di Chantal sarebbe quella di tornarsene da dove è venuta. Ma una soleggiata giornata di febbraio le fa cambiare idea. E poi c’è lui, Alfredo: una persona a modo, cortese, gentile. E molto, molto carino.
Così Chantal decide di restare.
Tutto sembra filare liscio, fino a che un giorno non è costretta a recarsi al paese. Lì sente le voci che girano.
Quel B&B è maledetto. C’è qualcuno che si aggira lì attorno. Che rapisce, stupra e uccide le ragazze che lavorano al B&B.
Chantal si sente mancare.
Sarebbe più semplice fare i bagagli e sparire. Ma qualcosa le dice che non potrà farlo, fino a che non avrà confermato o smentito quelle terribili voci.

Due gocce d’acqua è un thriller psicologico, che gioca con la psiche, i sentimenti, le sensazioni e gli stati d’animo dei personaggi. Un groviglio di figure prende parte a questa vicenda e sarà impossibile distinguere i buoni dai cattivi fino all’ultima pagina.
Dov’è il bene? Dov’è il male?
Impossibile dirlo, visto che molte volte i due sono talmente vicini che tra di loro si interpone solamente una linea sottile. Impercettibile.
Spesso il male è dentro di noi. Altre volte, invece, è nella persona che ci sta accanto.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Let’s talk about: Due gocce d’acqua di Nicola RoccaStamberga d'Inchiostro

Non è una storia per i deboli di stomaco ma questo non significa che non possa essere apprezzata, al di là del realismo con il quale l’autore descrive cosa accade nella camera della morte, non si può non restare colpiti da tutto il resto, il modo in cui si intreccia ogni parte nel suo insieme fino ad arrivare a qualcosa che, come accade sempre in questi casi, mi lascia stupita, facendomi sentire veramente stupida. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Nicola Rocca

CHI ERA MIO PADRE?

CHI ERA MIO PADRE? di

SECONDA EDIZIONE RIVISTA E CORRETTAUN MESE AI VERTICI DELLE CLASSIFICHE AMAZONA volte è meglio non sapere e rimanere nel dubbio, piuttosto che venire a conoscenza di un’agghiacciante verità...Anna è una donna come tante: quarant’anni, un marito, una figlia. Un giorno qualcuno la mette al corrente che l’uomo che credeva essere suo padre, in realtà è solamente un genitore putativo. Presa dal pani...

LA MORTE HA L'ORO IN BOCCA

LA MORTE HA L'ORO IN BOCCA di

E se non fosse il mattino ad avere l’oro in bocca?Milano. Il corpo di un uomo viene rinvenuto nel proprio appartamento. È riverso a terra, in un’insolita postura. Entrambe le mani sul cuore. Niente sangue, né tagli. Niente colpi d’arma da fuoco. Solo una cravatta dorata, perfettamente annodata attorno al collo della vittima.Sulla scena del crimine interviene il commissario Walker, della Polizia...

L'UNICA SOLUZIONE POSSIBILE

L'UNICA SOLUZIONE POSSIBILE di

RACCONTO“Ho fatto una cazzata, Gabry. Una cazzata tremenda…”Queste sono le parole che Gabriele sente uscire dalla segreteria del proprio telefono.La voce è quella dell’amico, Davide.Gabry capisce subito che non è uno scherzo. Una corsa frenetica, accompagnata da un turbine di pensieri, lo trasporterà fino all’abitazione di Davide, dove dovrà cerare di salvare l’insalvabile.L’UNICA SOLUZIONE POS...

UN IMPELLENTE BISOGNO

UN IMPELLENTE BISOGNO di

È sera. In metropolitana il convoglio è quasi vuoto. Poche persone. Perlopiù brutte facce. Si guarda attorno. Ha paura. Perché sa che è già successo. E sa che succederà ancora. Proprio quella sera.

Un ragazzo sveglio

Un ragazzo sveglio di

La verità fa male per poco, ma una bugia fa male per sempre… Un ragazzo sveglio è l'ultimo breve racconto noir di Nicola Rocca. Poche pagine, ma intense. Una donna morta, un interrogatorio, un sospettato, un assassino e... una grossa bugia. Una breve storia thriller da leggere tutta d'un fiato. Un colpo di scena finale che vi lascerà a bocca aperta.

FRAMMENTI DI FOLLIA: - 18 Racconti -

FRAMMENTI DI FOLLIA: - 18 Racconti - di

"Finalista al Premio Letterario Giuseppe Matarazzo 2013"frammenti di follia è una raccolta di racconti con storie, luoghi, vicissitudini e personaggi diversi fra loro, ma tutti aventi un unico punto in comune: la follia.Ognuno di questi narra di avvenimenti che possono capitare a chiunque, in una qualsiasi giornata dell’anno, ma ad un certo punto, in ciascuna vicenda si innesca uno strano mecca...