Il pagano di Dio: Giuliano l'Apostata, l'imperatore maledetto

Il testo ripercorre la storia di uno dei personaggi più complessi, controversi, inquietanti, problematici, tormentati e quindi contraddittori della storia, Giuliano detto l’apostata, l’imperatore che si allontanò dalla fede cristiana e cercò di tornare al paganesimo greco-romano, con il proposito di ripristinare, in tutto l’Impero, la religione dei templi e dei sacrifici.
In questa biografia, l’Autore ripercorre e approfondisce le motivazioni molteplici che stanno alla base dell’“abiura” di Giuliano, incapace di conciliare il patrimonio della classicità con la religione di Cristo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Mario Spinelli

Il Mistero di Marco Aurelio: L'imperatore filosofo e i suoi martiri

Il Mistero di Marco Aurelio: L'imperatore filosofo e i suoi martiri di Mario Spinelli Edizioni Studium S.r.l.

Se a trucidare i cristiani è Nerone, o Galerio, o Diocleziano, figure da sempre "maledette", ci sta tutto, come si dice. Ma quando il persecutore si chiama Marco Aurelio, uno spirito fra i più alti dell'antichità (i "Pensieri" sono ancora un best-seller), allora è diverso. Siamo nel giallo, nel mistero. Eppure gli storici ce lo dicono chiaro, e le fonti idem. Sotto il penultimo degli Antonini ...