Kate: L'affascinante semplicità che ha fatto innamorare un principe, una regina e un popolo

The Prince of Wales is delighted to announce the engagement
of Prince William to Miss Catherine Middleton.
 
«Il principe del Galles è lieto di annunciare il fidanzamento
del principe William con miss Catherine Middleton».
 
Sono le parole che mettono fine alla lunga attesa di Kate.
Dopo otto anni, il suo sogno viene finalmente
– è il caso di dirlo – coronato.
E la più bella favola dei nostri tempi diventa realtà.

Era una teenager alta e magrissima, timida e con scarsa fiducia in se stessa, come tante coetanee. Ma il brutto anatroccolo si sarebbe trasformato nel più bello dei cigni.
La sua ascesa, da ragazza qualunque della middle class britannica a futura regina d’Inghilterra, tuttavia non ha niente del melodramma. Piuttosto è una romantica favola moderna.
Un’amicizia nata tra le aule di un’università scozzese è l’inizio della straordinaria avventura che porterà all’altare la commoner Kate Middleton e il principe William, erede della monarchia più influente del mondo.
Chi era Kate prima di conoscere il principe? Quali prove ha dovuto superare prima di poter mettere al dito l’anello di Lady D e ufficializzare una già lunga relazione? Come ha vissuto i suoi anni da Waity Katie prima di diventare un’icona globale di stile e freschezza?
L’infanzia felice, l’adolescenza difficile, l’amore travagliato con il ragazzo più desiderato d’Inghilterra, l’ingresso nella Royal family, la maternità e il lungo apprendistato per essere un giorno regina: l’eccezionale vita di Kate Middleton.

Deborah Ameri, nata ad Alessandria nel 1973, è diventata giornalista professionista nel 2000 e ha lavorato per diverse testate tra Genova e Milano. Nel 2005 si è trasferita a Londra da dove scrive per «la Repubblica» e il settimanale «Oggi». Vive con il marito e la figlia.
Nel 2013 ha scritto il suo primo romanzo, Dire sì è una cosa semplice. Per Imprimatur ha pubblicato nel 2016 Sono la prima regina capace di guidare, la biografia della regina Elisabetta II.
 
Annalisa Villa, giornalista professionista, nata a Milano nel 1976, inizia la sua carriera giornalistica a Class Editori presso il canale CNBC. Si trasferisce a Londra nel 2006 per lavorare a Bloomberg Television, occupandosi sempre di finanza ed economia. Dal 2010 scrive di materie prime per la casa editrice americana McGraw-Hill. Da Londra, dove vive con il marito e il figlio, ha anche collaborato come free lance con testate italiane come «Panorama» e «Icon» su temi riguardanti proprio l’Inghilterra e la sua Corona.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Deborah Ameri

Sono la prima regina capace di guidare: Vita pubblica e privata di Elisabetta II attraverso episodi curiosi mai raccontati

Sono la prima regina capace di guidare: Vita pubblica e privata di Elisabetta II attraverso episodi curiosi mai raccontati di

«“Forza, venga con me ed entri in auto!” La regina era apparsa dal nulla e si stava rivolgendo proprio a me. Ero disorientato. Mi stava ordinando di salire sulla sua Land Rover. Avrei voluto aprirle la portiera, ma lì, a Balmoral, non si usavano tanti formalismi. Così obbedii».Ripercorrendo le tappe principali del regno più longevo della storia d’Inghilterra, questo libro racconta di Elisabetta...