Rotta per l'India

Viaggiatore atemporale, reminescenza di vite anteriori, gioco, finzione. L'io narrante attraversa la storia del Mediterraneo fino all'epoca delle grandi esplorazioni marittime che hanno avvicinato il Levante al Ponente. Un libro che seduce per la sua originalità, raccontato in prosa, pur mantenendo lo stile della scrittura in versi. Leggendolo, fa pensare a vecchi manoscritti rilegati, allineati in biblioteche o sparsi per il mondo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli